paolo sortino

Paolo Sortino presenta “Liberal”

CHI: Paolo Sortino

QUANDO: Giovedì 24 settembre, ore 18:30

DOVE: La Feltrinelli, Piazza Duomo – Via Ugo Foscolo, Milano

L’appuntamento con Paolo Sortino per la presentazione del suo nuovo (e secondo) romanzo, Liberal, edito da Il Saggiatore, è per giovedì 24 settembre alle 18:30, presso la Feltrinelli di Piazza Duomo.

Nel suo nuovo romanzo, Paolo Sortino sovverte i canoni della narrativa contemporanea, si prende gioco dei buoni sentimenti, attenta al senso del pudore e alla coscienza borghese: attraverso personaggi messi in scena come maschere, Sortino sottolinea le differenze tra le persone dell’Oggi e quelle di ieri. Differenze che non sono solo sociali, ideali, ma insite nell’essere, nel modo di affrontare la vita e il confronto con l’altro.

La generazione liberal di Sortino è una generazione in cui l’etica è un’estetica fatta di plastica trasparente, metallo abbagliante, la velocità dirompente dei proiettili e l’amniotica inevitabilità delle cellule, una generazione per la quale ciò che non è digitale non esiste, per cui tutto può essere ridotto ai minimi termini.

“Noi siamo esseri elementari. Avremmo voluto nascere virus, ci accontentiamo di comportarci come tali, e checché ne dica la gente non siamo cattivi. Non abbiamo pensiero, non produciamo opinione, anzi non produciamo affatto e non facciamo testo. Noi siamo il testo”.

 


CREDITS

Copertina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caro lettore, per noi de Lo Sbuffo l'educazione ad un uso consapevole del web è fondamentale. Se puoi, ti chiediamo di dedicare due minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo di Accademia Civica Digitale.

Con la cultura per un web migliore!

Grazie,
Lo Sbuffo