05:22 pm
18 giugno 2018

Critics’ Choice Awards: successo confermato per The Handmaid’s Tale e Big Little Lies

Critics’ Choice Awards: successo confermato per The Handmaid’s Tale e Big Little Lies

Quest’anno Santa Monica ha accolto la 23esima edizione dei Critics’ Choice Awards premiando “il meglio” del cinema e delle serie tv del 2017. Tra inaspettate vittorie e grandi conferme la Broadcast Film Critics Association ha anticipato le possibili nomination dei tanto attesi Academy Awards del 4 marzo.

Ben 14 candidature per Guillermo del Toro che, con il suo The Shape of Water, porta a casa i premi come Miglior Regista, Miglior Film, Miglior Scenografia e Miglior Colonna Sonora. Ugual soddisfazione per Tre manifesti a Ebbing, Missouri che ottiene ben 3 premi tra cui Miglior Attrice Protagonista (Frances McDormand) e Miglior Attore Non Protagonista (Sam Rockwell). 
Riconfermata come serie televisiva del 2017 per eccellenza Big Little Lies che conquista 3 statuette al pari di The Marvelous Mrs. Maisel, miglior serie comedy.

Tra sorrisi ed entusiasmo non mancano però le delusioni: rimangono a mani vuote due tra i favoriti come Dunkirk e The Post. The Crown e Game of Thrones non replicano il successo del passato lasciando, così, le telecamere puntate sulle novità degli ultimi tempi come Stranger Things (Miglior Attore Non Protagonista), The Good Place (Miglior Attore Protagonista) e The Handmaid’s Tale.

Ecco i vincitori nella categoria “serie tv“:

Miglior Serie Drammatica:
The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior Attore in una Serie Drammatica
Sterling K. Brown – This Is Us (NBC)

Miglior Attrice in una Serie Drammatica
Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior Attore Non Protagonista in una Serie Drammatica
David Harbour – Stranger Things (Netflix)

Miglior Attrice Non Protagonista in una Serie Drammatica
Ann Dowd – The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior Serie Comedy
The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior Attore Protagonista in una Serie Comedy
Ted Danson – The Good Place (NBC)

Miglior Attrice Protagonista in una Serie Comedy
Rachel Brosnahan – The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior Attore Non Protagonista in una Serie Comedy
Walton Goggins – Vice Principals (HBO)

Miglior Attrice Non Protagonista in una Serie Comedy
Mayim Bialik – The Big Bang Theory (CBS)

Miglior Miniserie TV
Big Little Lies (HBO)

Miglior Film TV
The Wizard of Lies (HBO)

Miglior Attore in un film TV o Miniserie
Ewan McGregor – Fargo (FX)

Miglior Attrice in un film TV o Miniserie
Nicole Kidman – Big Little Lies (HBO)

Miglior Attore Non Protagonista in un film TV o Miniserie
Alexander Skarsgård – Big Little Lies (HBO)

Miglior Attrice Non Protagonista in un film TV o Miniserie
Laura Dern – Big Little Lies (HBO)

Miglior Serie TV Animata
Rick and Morty (Adult Swim)

I vincitori della categoria “cinema”:

Miglior Film: The Shape of Water

Miglior Attore Protagonista: Gary Oldman, Darkest Hour

Miglior Attrice Protagonista: Frances McDormand, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Miglior Attore Non Protagonista: Sam Rockwell, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Miglior Attrice Non Protagonista: Allison Janney, I, Tonya

Miglior Attore/Attrice Emergente: Brooklynn Prince, The Florida Project

Miglior Ensemble: Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Miglior Regista: Guillermo del Toro, The Shape of Water

Miglior Sceneggiatura Originale: Jordan Peele, Get Out

Miglior Sceneggiatura: James Ivory, Call Me By Your Name

Miglior Film d’Animazione: Coco

Miglior Action Movie: Wonder Woman

Miglior Commedia: The Big Sick

Miglior Attore in una Commedia: James Franco, The Disaster Artist

Miglior Attrice in una Commedia: Margot Robbie, I, Tonya

Miglior Film Sci-Fi/Horror: Get Out

Miglior Film Straniero: In the Fade

Miglior Canzone: “Remember Me”, Coco

Miglior Colonna Sonora: The Shape of Water

CREDITI

Copertina

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.