Reduce dalla settimana dedicata al Salone del Mobile e al Fuorisalone, Milano si conferma con oltre 500mila visitatori la città con più attrattive del momento.

Ebbene sì: il capoluogo lombardo ha ben capito che la formula di iniziative, progetti e fiere dedicate alla cultura, alla moda, al design e alla creatività è quella vincente!
Non sono soltanto i numeri a parlare, ma anche la risonanza che queste iniziative hanno sul turismo e, in particolare, sulle strutture alberghiere e sulla ristorazione.
Non si conoscono ancora le cifre, ma secondo una stima approssimativa si parla di oltre 30milioni di euro. Niente male, non credete?

In realtà, ad un’analisi più accurata emerge chiaramente come il successo della città di Milano sia dovuto non soltanto alle iniziative internazionali che, difatti, attirano turisti e visitatori di tutto il mondo; ma anche alla combinazione tra iniziative innovative, legate per lo più al mondo della cultura e dell’editoria, e il business.
Questo è certamente un periodo particolarmente felice per Milano che si è guadagnato un posto di tutto rispetto nel panorama turistico italiano.
Milano è la capitale dell’editoria, il centro propulsore di cultura, è la vetrina internazionale per il design e il Salone del mobile, ma è anche la capitale della moda e un grande centro economico, crocevia importante per la gente che vive bene e spende tanto portando numerosi profitti.

Turismo

La città meneghina si fa spazio tra i capoluoghi italiani emergendo con preponderanza e conquistandosi sicuramente il titolo di città turistica per eccellenza.
Tutto questo è merito certamente dell’amministrazione pubblica che ormai da anni punta su una serie di eventi e progetti volti a valorizzare la città e ad attirare sempre più gente.
Ma a farla da padrone sono per lo più i visitatori dall’estero: circa il 90% dei turisti che visitano Milano proviene dai vari stati europei e soltanto il restante 10% dalle altre regioni d’Italia.
ù

Dopo Expo 2015, il capoluogo lombardo è un vulcano di iniziative e attrattive che hanno favorito un turismo inarrestabile e che hanno fatto sí che Milano riuscisse a superare perfino Roma.
Secondo l’Osservatorio Metropolitano di Milano, la città si conferma il centro urbano più turistico d’Italia con oltre ben 7,6 milioni di visitatori all’anno.
Sembra quasi che Milano stia vivendo una sorta di “secondo Rinascimento” italiano. E voi cosa ne pensate?

Foto e fonti: travelblog.it; milanoevents.it