09:39 pm
19 novembre 2017

Author Archives

Michele Scandamarro

Alto, biondo, occhi azzurri, nordico DOC, non trovate?!
Studio lingue e letterature straniere a Milano.
Per fare una presentazione un po’ in stile Jean-Pierre Jeunet; a Michele piace: perdersi tra gli scaffali di linguistica delle librerie; non rassegnarsi all’idea di voler diventare insegnante; andare a teatro, possibilmente a vedere qualcosa di tedeschista (qualcuno ha detto Brecht?!), ma non disdegna anche altri teatri.
A Michele non piace: che non gli vengano restituiti i libri che presta; correre la mattina per arrivare in orario a lezione; quando tutto va per il verso sbagliato.