Il 2019 continua a essere un anno di grandi novità per tutti i fan dei Verdena. Dopo Verdena 20th Anniversary Edition, l’album uscito lo scorso 20 settembre (di cui abbiamo vi abbiamo parlato qui), adesso è il turno di Luca Ferrari.

Il batterista del trio bergamasco, insieme al chitarrista Luca Worm Terzi e al percussionista Nico Atzori, sta portando avanti un progetto parallelo dal nome Animatronic. L’album d’esordio del gruppo si chiamerà REC, uscirà a novembre, ed è nato quasi per caso. È infatti nel 2018, durante diverse jam, che sono nati i pezzi che poi faranno parte di questo disco. La particolarità sta nel fatto che tutti i brani sono stati registrati su nastro e in presa diretta.

L’album è stato pubblicato per l’etichetta indipendente La tempesta dischi. Nonostante sia il primo album esterno ai Verdena, il fratello di Luca Ferrari, Alberto Ferrari – anche lui componente del trio bergamasco – ha dato una mano durante il mixaggio.

Per quanto riguarda i pezzi, in giro non si vede e non si sente ancora nulla. Per adesso è tutto ancora segreto. L’unica certezza sono i nomi dei componenti del gruppo e il nome dell’album. Anche dalla loro pagina Facebook non si riesce a scoprire niente di più, nonostante questa estate abbiano suonato in qualche città italiana.

Che questo progetto sia un addio ai Verdena? Non si sa. Ma ricordiamoci che nel mercato musicale le collaborazioni da solista sono molto comuni. Un esempio è Tommaso Paradiso, ormai ex componente del gruppo Thegiornalisti, che ha collaborato parecchie volte con altri artisti.

Un po’ di storia 

Ma chi sono i componenti del gruppo? Come abbiamo già detto il più noto è sicuramente Luca Ferrari, lo storico batterista dei Verdena. Con il suo aspetto esile, Luca ricorda un po’ Dave Grohl ai tempi dei Nirvana. Si appassiona alla batteria sin da piccolo e, completamente da autodidatta, fonda insieme al fratello Alberto uno dei gruppi rock italiani più importanti degli ultimi trent’anni: i Verdena.

Luca Worm Terzi invece è un giovane chitarrista, anche lui di origini bergamasche, vincitore del prestigioso titolo di Guitarist of the Year al Tour Music Fest. Di Nico Atzori invece non si sa nulla, oltre al fatto di essere un percussionista, ancora un po’ di mistero ad accompagnare questo trio.

Chissà cosa dobbiamo aspettarci da questo progetto: Luca Ferrari insieme ai Verdena è sempre stato molto riservato e a quanto pare non ha perso questa abitudine. Online girano alcuni video del nuovo trio, e le voci scommettono su qualcosa di sperimentale.

L’impronta dei Verdena sicuramente si sentirà e noi siamo fiduciosi. Ferrari è uno dei migliori batteristi in circolazione e, anche se attorno a questo progetto si è creato un alone di mistero, noi continuiamo ad aspettare con ansia REC.

FONTI

Materiale gentilmente fornito da Fleisch Agency