03:50 pm
23 settembre 2017

Serata gotica allo Spazio 18b: il tuo angolo di teatro

Serata gotica allo Spazio 18b: il tuo angolo di teatro

Spazio 18b è presentato dai suoi stessi ideatori come “il tuo angolo di teatro”. In modo conciso e breve sono riusciti a descrivere la sua ricchezza: è un “angolo”, 70 mq ottimamente valorizzati, con specchi a circondare l’ambiente scenico che lo ampliano, lo estendono, lo potenziano. Si tratta poi di “un angolo di teatro”, un posto dove La Compagnia dei Masnadieri organizza spettacoli, letture, eventi, corsi di formazione. È il possessivo, però, che più di tutto colpisce: “tuo”. Questo non solo perché è uno spazio polifunzionale che chiunque può richiedere per organizzare una rappresentazione, una presentazione, una mostra; ma soprattutto perché l’impressione che si ha è quella di sentirsi a casa, di trovarsi in un ambiente professionale, ma al tempo stesso familiare.

Dopo aver partecipato ad uno dei loro eventi giovedì 4 maggio, reputo impossibile pentirsi della decisione di recarsi al numero 18b di Via Rosa Raimondi Garibaldi. Tra Garbatella e San Paolo c’è questa porta che apre ad un mondo di creatività, arte e voglia di fare.

Vengono proposti tè e aperitivi con letture e, in questo caso specifico, ho preso parte ad una serata gotica titolata “da Bram Stoker e E. A. Poe”. Sono stati proprio questi due maestri del brivido i protagonisti insieme a Lovecraft. A dar voce ai loro scritti le interpretazioni di Massimo Roberto Beato (direzione artistica), Jacopo Bezzi e Sofia Chiappini. Dal noto Gatto Nero di Poe a un estratto di Dracula per passare poi a L’Estraneo di Lovecraft, tutto è stato avvolto in un’atmosfera cupa, a tinte fosche. Questo grazie ad una cura per il dettaglio che coinvolgeva costumi, colori, la scenografia essenziale, ma efficace. La performance è stata preceduta da un aperitivo e conclusa dalla lettura di una poesia di Poe che ben ha sintetizzato il filone letterario a cui è stata dedicato lo spettacolo.

Un simile format sarà replicato mercoledì 18 Maggio e i riflettori saranno puntati su Anna Marchesini. Con un piccolo contributo per tessera associativa e aperitivo potrete passare una serata diversa, un’alternativa alle mille proposte tutte uguali, dove oltre a vino e cibo troverete stimoli interessanti e conoscere i personaggi che l’hanno resa celebre. Se volete anticipare i tempi potrete visitare lo Spazio dal 12 al 14 Maggio quando andrà in scena Famosa di e con Alessandra Mortellitti con supervisione alla regia di Rocco Mortellitti. Per maggiori informazioni non resta che consultare il sito www.spazio18b.com o cercare su youtube, facebook e twitter @spazio18b.

Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *