A Milano dal 22 al 25 febbraio ci sarà la sesta edizione del festival I Boreali, organizzato dalla casa editrice indipendente Iperborea in collaborazione con il teatro Franco Parenti.

Nei quattro giorni che coinvolgono la manifestazione, i locali del teatro milanese saranno ospiti di eventi dedicati alla cultura del nord Europa, quella di Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca ma anche Russia, Paesi Bassi e una particolare attenzione in questa edizione sarà riservata all’Islanda, paese al quale saranno dedicati diversi incontri.

La manifestazione è aperta a tutto ciò che riguarda il mondo nordico: dal cinema, al teatro, dalla letteratura alla linguistica, dalla cultura enogastronomica alla musica e alla letteratura per ragazzi.

Si potrà assistere a diversi incontri con autori come l’autrice norvegese Hanne Orstavik, il giornalista finlandese di lingua svedese Kjell Westo o la scrittrice danese Siri Ranva Hjelm Jacobsen, oltre a numerosi esperti e appassionati italiani.

Per quanto riguarda il cinema il protagonista assoluto sarà il regista svedese Ingmar Bergam, del quale si proietteranno pellicole come Persone, Sinfonia d’autunno, Il posto delle fragole e molte altre.

Per gli appassionati della cultura e delle atmosfere nordiche e per tutti i curiosi il festival I Boreali è un appuntamento imperdibile, dove si potranno scoprire i segreti delle rune antiche, immaginare le atmosfere del mare del Nord o inserirsi nelle pieghe della poesia e della storia di nazioni culto di una parte considerevole dell’identità europea, perché come ha ricordato Claudio Magris, ”le letterature nordiche, spesso sono state anticipatrici e rivoluzionarie stazioni meteorologiche della modernità.”

Informazioni utili:

Festival I Boreali

Dal 22 al 25 febbraio presso il Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14, Milano

Link al sito ufficiale dell’evento