assouline

Siete in vacanza a Londra e, dopo aver camminato per ore visitando le numerose bellezze che la metropoli offre, siete stanchi. E’ pomeriggio inoltrato, avete fame e sete: invece di rifugiarvi ai soliti Starbucks, Costa o Caffè Nero potete andare alla Maison Assouline.

Situata in Piccadilly Street, a pochi metri da Piccadilly Circus, questo edificio è un vero e proprio portale per l’Arte. E’ infatti, una libreria specializzata nella vendita di bellissimi e raffinati volumi d’Arte – molti anche antichi – che spaziano da quella rinascimentale alla Pop-Art. Passando per l‘Art Deco, stile tra le altre cose che rappresenta l’arredamento e il design interno dell’edificio. Ma l’Arte, per la Maison, non è solo la pittura ma è anche la moda. Infatti oltre ai volumi di pittori e correnti artistiche, sono in vendita e messi in catalogo libri su Coco Chanel, Yves Saint Laurent, Gucci, D&G e tutte le maggiori firme di couture raccolte nella loro Legends Collection.

assouline

“After twenty years of creating the finest in illustrated books, we turned our attention toward the spaces surrounding them. We launched our first Assouline flagship in London, an art deco-inspiredfurniture collection, and we designed contemporary libraries for private homes, hotels, and places of interest where those who enjoy our books may find themselves.
Collecting books is our lifestyle, and the titles we present in our collection each year add beauty, inspiration, and education on all the themes that captivate us.
As we look ahead, our hope is that our books continue to inspire and enhance the spaces they inhabit, and that those spaces, in turn, become as thoughtful as the books themselves.”

Ma il concept di Maison Assouline non si ferma all’essere una semplice libreria. Chi ha curato e ideato il luogo si è proposto di fornire al cliente una completa immersione nell’arte. L’edificio è infatti arredato con tavolini, sedie e divanetti dove il fruitore potrà comodamente sfogliare i libri in compagnia di una calda tazza di the e di un gustoso dessert.

assouline

L’edificio nel quale è stata adibita questa particolare libreria risale agli anni 20, quando nacque come banca. Ecco perché la scelta di uno stile Art Deco, tipico proprio degli anni di costruzione della struttura. Il cliente, poi, potrà ammirare ogni stanza dei tre piani che formano lo stabile. A partire dal grande salone dove ci sono i libri e il bar: esso è decorato con alcune statue e bassorilievi classici o neoclassici e ci sono vetrine con reperti e utensili provenienti dall’Oriente. Ai piani superiori, inoltre, sono presenti altre tre stanze. Una è adibita a ufficio, dove un cliente può lasciare i propri dati per iscriversi alla newsletter; le altre, invece, sono vere e proprie sale-museo, con divanetti, librerie, ancora statue, in un perfetto gusto europeo dei primi decenni del Novecento.

assouline

Maison Assouline, infine, ospita anche diversi eventi nel corso dell’anno. Essi possono essere presentazioni di libri (l’ultimo presentato è Mahattan’s Babe – An illustrated novel di Frédéric Beigbeder) o eventi di moda, dove si riuniscono esponenti delle grandi firme.

assouline

FONTI

 

Personale della libreria-bar

Catalogo Assouline 2016-2017

Assouline

CREDITS

Copertina (Foto dell’autore)

Immagine 1 (Foto dell’autore)

Immagine 2 (Foto dell’autore)

Immagine 3 (Foto dell’autore)

Immagine 4 (Foto dell’autore)

Immagine 5 (Foto dell’autore)