di Federico Pagano

Martin Scorsese torna sul “piccolo” schermo con una nuova serie tv sul mondo della musica, ed insieme a lui i suoi compagni di viaggio sono tutt’altro che di secondo piano: infatti, a far parte della produzione, oltre al regista di The Wolf of Wall Street, ci sono Mick Jagger e Terence Winter (produttore e sceneggiatore de “I Soprano”).

Protagonisti assoluti della nuova serie di Hbo (in onda in Italia ogni lunedì su Sky Atlantic) sono la musica, le case discografiche e i cliché che hanno dominato gli anni ’70 con lo slogan “Sex, drugs & rock’n’roll”.

vinyl-1

Al centro dell’attenzione di Scorsese c’è il personaggio di Richie Finestra, proprietario dell’American Century, che sta cercando di vendere la sua casa discografia ad una compagnia tedesca. La sua etichetta non riesce più a vendere e non riesce più a trovare artisti da lanciare. Richie, ormai da tempo fuori dal giro di droga ed alcool, a causa di un tragico evento ricadrà negli eccessi, e saranno proprio quest’ultimi che lo condurranno alla scoperta della musica punk per rilanciare la sua etichetta, e aduna serie di scelte drastiche.

Il regista, quindi, nella sua nuova serie mostra gli ambienti musicali degli anni ’70, ai quali si ricollegavano una serie di personaggi esuberanti la cui energia superava ogni limite trasformandosi inevitabilmente in eccesso.

Schermata-2015-10-05-alle-14.13.50

Il risultato di Vinyl è perfetto: un mix di esuberanza, scandita dall’energia alimentata dai soldi, la droga, l’alcool e il sesso, e una ricostruzione molto realistica della New York degli anni Settanta.

La nuova serie, dunque, si è rivelata all’altezza delle aspettative dovute ai nomi d’eccezione presenti all’interno del cast. Vinyl, da subito, sembra poter funzionare, e la Hbo sembra candidarsi all’ennesimo successo.

Il pilot di due ore e le altre tre puntate hanno ottenuto un ottimo riscontro di critica e di pubblico grazie ad un ritmo molto ben sostenuto, affascinante e curatissimo. Il consiglio, per gli amanti delle serie tv, è, ovviamente, quello di non perdersi Vinyl per non lasciarsi sfuggire una serie che mette al centro l’amore per la musica e la cultura musicale che, grazie al cast d’eccezione, Scorsese è riuscito a descrivere in modo perfetto. Un’occasione, quindi, più unica che rara.

vinyl-hbo-tv-show-trailer

 

 

Immagini tratte da:

www.bing.com