Podcast: parlare di cinema, lo stai facendo bene

Se fino a qualche tempo fa per sentir parlare del mondo dell’intrattenimento si doveva fare affidamento a siti, blogs e rubriche varie, oggi la comunicazione è diventata molto più snella. Da qualche anno ormai, su tantissime piattaforme si è affermato il genere del podcast, un mezzo facile e innovativo per chi sente di aver qualcosa da dire. Fra tutti gli argomenti possibili, molti podcast trattano di cinema, in mille sfumature e stili differenti. Eccone alcuni che raccontano la settima arte, e lo fanno anche bene. 

Stanze di Cinema

Stanze di Cinema è il podcast dell’omonima rivista di cinema e serie tv, condotto da Marco Albanese, Daniele Valsecchi e Carlo Cairoli. Ormai arrivato a un buon numero di puntate, il podcast discute del mondo cinematografico a tutto tondo e si occupa, a cadenza settimanale, dei film del momento, di attori, registi e riconoscimenti a livello internazionale. I conduttori danno anche buoni consigli agli ascoltatori e permettono loro di rimanere aggiornati e conoscere curiosità e dettagli sul mondo del cinema. 

Stanze di Cinema non lascia nulla al caso, bensì analizza numerose pellicole cinematografiche da diversi punti di vista. Discute delle trame dei film di maggior successo e delle scelte di autori e registi all’interno di ciascun lavoro, ma anche degli aspetti più settoriali e tecnici del fare cinema. Per concentrarsi su tutti questi dettagli, le puntate sono abbastanza dense ma, grazie all’interazione dei diversi conduttori, il risultato non è niente male. 

DoppiaCoppia

Se non volete sentir parlare semplicemente di attori sul grande schermo, ma anche (e soprattutto) di chi dà la voce italiana ai vostri personaggi preferiti, DoppiaCoppia è tra i podcasts che fanno per voi. Esso non si occupa semplicemente di cinema, ma si concentra soprattutto sul mondo del doppiaggio italiano, che, fatte poche eccezioni, spesso rimane nell’ombra. La formula del podcast è vincente: i doppiatori italiani più celebri intervengono direttamente e l’ascoltatore si ritrova a sentire le voci di personaggi iconici del cinema, creando sul momento anche un gioco divertente e curioso.

Ciliegina sulla torta di queste puntate è la conduzione di Serafino Murri, critico cinematografico italiano affermato che, con il suo contributo, non fa che arricchire il programma di DoppiaCoppia. Anche qui l’appuntamento è settimanale: in ogni puntata si affrontano grandi cult del cinema internazionale, senza lasciare da parte nessun genere. Il podcast permette ai doppiatori di parlare liberamente della loro interpretazione, dei personaggi a loro affidati e delle tecniche adottate, consentendo agli ascoltatori di vedere, o meglio, sentire il cinema da una nuova prospettiva

CineFacts

Legato al mondo cinematografico e delle serie tv, c’è poi il podcast di CineFacts: esso prende il nome dall’omonimo blog di recensioni e notizie sul cinema. Anche qui si parla di tantissimi aspetti e il contenuto di ciascuna puntata è arricchito dalla conduzione leggera di Paolo Cellammare e Teo Youssoufian e, nonostante la lunghezza non indifferente, resta comunque gradevole all’ascolto.

Ogni appuntamento si concentra su alcune pellicole, di cui i due conduttori discutono liberamente. Un punto a loro favore è la capacità di interazione con gli ascoltatori, anche se indiretta. Sfruttando gli altri canali social, uno fra tutti Instagram, i conduttori sono in grado di rispondere a domande e curiosità. A ogni occasione sanno ribattere dando la propria opinione sul mondo del cinema che tanto li appassiona, senza mai prendersi troppo sul serio. 

Dunque, questi sono solo alcuni dei podcasts disponibili per poter conoscere qualcosa di più sulle numerose pellicole che ogni anno fanno il loro ingresso nel mondo cinematografico. Il podcast è il mezzo di comunicazione del futuro, di facile fruibilità e innovativo e permette di far apprezzare il mondo del cinema a sempre più persone, cinefili e non, senza mai annoiarsi. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

CREDITS

Copertina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Sbuffo cerca redattori!

Unisciti a noi come associato e comincia il tuo percorso di formazione giornalistica: quattro articoli al mese in una realtà giovane e propositiva, dove sarai affiancato da correttori di bozze e da tanti collaboratori volenterosi di crescere e migliorarsi!

Inviaci il tuo articolo di prova inedito a

info@losbuffo.it

e se vuoi... Aiutaci a spargere la voce!
Grazie