Pantone presenta i colori scelti per l’anno venturo

Colore è potere. Ce lo dimostra il personalissimo progetto, datato 2017, di Andrea Antoni, conosciuto come STAILtone. Il nome è dato dalla contrazione di due parole: Stailuan, il suo nickname su Instagram e Pantone, il protagonista indiscusso. Andrea, classe 1980, nasce in Friuli Venezia Giulia, dove attualmente vive e lavora. Gli studi, prima in Scienze e Tecnologie Multimediali e poi in Grafica, gli permettono presto di diventare un professionista. Precisamente un Web designer.

Credo nell’importanza di una buona comunicazione e della differenza data dal differente impatto grafico di un concetto. Amo il minimalismo, i grandi spazi bianchi e un utilizzo del colore che vede poche, ma decise, tinte piatte.

Piazza San Marco – Venezia
Come il colore potenzia l’idea

Così è proprio il colore, nel suo caso, ad aver fatto la differenza. L’idea di base, tanto semplice quanto geniale, sta nell’accostamento di una mazzetta di pantoni a uno scatto fotografico. Quest’ultimo può essere sia reale sia totalmente sottoposto a modifiche grafiche. Ma tale sovrapposizione non è casuale. Infatti, i toni del colore sui cartoncini riprendono palesemente quelli della fotografia che sta dietro.

L’idea nacque per caso, quando realizzando una fotografia di una tela dipinta da me in toni di giallo, decisi di accostare a questa i colori che avevo utilizzato per colorarla. Guardandola pensai “sembra una mazzetta pantone!”, così ne andai a prenderne una, inserendola nello scatto. La composizione mi sembrò un’ interessante situazione creativa, che mostrava in modo non banale le mie doti lavorative.

I colori del 2021 secondo Pantone

A proposito di colori, risale proprio a qualche giorno fa la comunicazione di Pantone riguardo i colori scelti per l’anno 2021. L’azienda statunitense, fondata nel 1962, fa sapere di aver prediletto due tonalità: PANTONE 17-5104 e PANTONE 13-0647. Un grigio chiaro e un giallo brillante, il cui accostamento, proposto dopo un lungo e accurato studio, sarebbe stato considerato vincente.

PANTONE 17-5104 e PANTONE 13-0647

Di norma, il colore prescelto dovrebbe essere uno. Ma visto il periodo storico particolarmente difficoltoso, l’azienda ha voluto sottolineare l’importanza dell’unione di due elementi, nata per supportarsi a vicenda. Le doppie tonalità, quindi, sono state pensate per essere accostate. Diversamente non avrebbero avuto lo stesso significato simbolico. Si parla, infatti, positività, fiducia e buon auspicio. Con la speranza che il nuovo anno possa davvero portare una ventata di serenità.

Un messaggio di speranza

Cancellare il passato non si può, e ce lo insegna anche Pantone, ma il futuro è ancora tutto da scrivere. Non è mai troppo tardi per pensare al bene. Da una parte emerge quindi il messaggio di un grigio chiaro, solido e resistente. Dall’altra un giallo che più brillante non potrebbe essere, simbolo di vera rinascita. Come si evince dal sito di Pantone:

Il Pantone Color of the Year influenza lo sviluppo dei prodotti e le decisioni in materia di acquisti in svariati settori, tra cui moda, arredamento d’interni, design industriale, imballaggio dei prodotti e graphic design.

La scelta è stata frutto di una lunga valutazione, supportata da grandi studiosi in materia. Una componente fondamentale è stata data dalla percezione del colore a livello psicologico e cognitivo. Lo studio, quindi, di come una tonalità si presti o meno allo stimolo di sensazioni più o meno positive. Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute, afferma a tal proposito:

Il mix tra un Ultimate Grey stabile nel tempo e il giallo vibrante Illuminating esprime un messaggio di positività supportato da grande fortezza. Concreta e salda, ma allo stesso tempo calorosa e ottimistica, questa combinazione di colori ci trasmette un senso di resilienza e speranza. Abbiamo bisogno di sentirci incoraggiati e risollevati; è un qualcosa di essenziale per la mente umana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *