Un passante

Ieri il futuro m’ha chiesto indicazioni

(dal finestrino di un’auto scura)

per sapere dove fosse casa mia.

Ma io, assorto nei miei pensieri,

l’ho scambiato per un turista

o non l’ho voluto riconoscere,

mandandolo al centro

a vedere il Colosseo

o un altro monumento.

E così il futuro è passato.

credits

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Sbuffo cerca redattori!

Unisciti a noi come associato e comincia il tuo percorso di formazione giornalistica: quattro articoli al mese in una realtà giovane e propositiva, dove sarai affiancato da correttori di bozze e da tanti collaboratori volenterosi di crescere e migliorarsi!

Inviaci il tuo articolo di prova inedito a

info@losbuffo.it

e se vuoi... Aiutaci a spargere la voce!
Grazie