Febbre delle epoche

Ere degli uomini dei,

fuochi delle anime,

re delle coppe e primi tra i vinti,

fiumi lontani con sguardi succinti.

 

Ti perdi tra quelle liane,

ti trovai in quei discorsi strani,

s’urlava indemoniati,

ora restano solo conati.

 

Italo Petrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Sbuffo cerca redattori!

Unisciti a noi come associato e comincia il tuo percorso di formazione giornalistica: quattro articoli al mese in una realtà giovane e propositiva, dove sarai affiancato da correttori di bozze e da tanti collaboratori volenterosi di crescere e migliorarsi!

Inviaci il tuo articolo di prova inedito a

info@losbuffo.it

e se vuoi... Aiutaci a spargere la voce!
Grazie