Un permesso lussuoso

È bello che tu abbia avuto un pensiero su di me,
io ne ho molti su di te.
Durante la giornata, duraturi tra loro,
alcuni costanti, altri un po’ meno,
ma sempre pensieri dolci che,
hanno la consistenza della tua barba  
e il sapore della tua bocca. 
Perdonami se non conosco il significato 
della parola
“insieme”
non sono una persona abitudinaria di sentimenti,
queste cose non le conosco,
ma se vuoi insegnami, puoi,
mentre ti do il permesso di tenermi la mano,
cosa che non ho mai concesso a nessuno.
Ma tu puoi fare cose tipo tenermi la mano,
è un permesso (spero lussuoso nella tua testa)
che ti
con-cedo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caro lettore, per noi de Lo Sbuffo l'educazione ad un uso consapevole del web è fondamentale. Se puoi, ti chiediamo di dedicare due minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo di Accademia Civica Digitale.

Con la cultura per un web migliore!

Grazie,
Lo Sbuffo