Noi donne – si sa-  abbiamo un’incommensurabile passione per le scarpe e potremmo dire che ne abbiamo un paio adatto ad ogni occasione, o quasi.

Passiamo tranquillamente dall’indossare sneakers nelle giornate in cui ci sentiamo più sportive, alle comode zeppe che ci regalano preziosi centimetri in più durante le calde serate estive, o ai sandali impreziositi supertrendy  – per chi, dei centimetri in più, può farne a meno – , dagli stivali neri supersexy alla catwoman agli UGGs stile mammut – che di sexy non hanno nulla -, dalle ciabattine in plastica colorate per andare al mare alle “pantofole ortopediche” che spesso abbiamo in casa.

scarpe-donna-primavera-estate2016

Ma il nostro più grande amore sono i tacchi. Siano essi a spillo, a stiletto, a campana ecc…, quei 12 centimetri riusciranno sempre a farci battere il cuore all’impazzata – e ci renderanno anche più sexy, cosa che non guasta mai -. Il fastidio che proviamo quando indossiamo le nostre amate decolletè, però, non è poco, e spesso ricorriamo a rimedi e accorgimenti  volti ad alleviarlo momentaneamente: stiamo  parlando dei cuscinetti sottopiede in silicone o – per le più temerarie -delle ballerine di ricambio riposte nella borsetta.

Una nuova e a dir poco meravigliosa soluzione ai questi piccoli problemini legati alle decolletè è stata inventata dalla stilista  franco-canadese Tanya Heath – non a caso una donna!-

La signora Heath, infatti, ha brevettato un particolare tipo di scarpa che da ballerina si trasforma in decolletè – o viceversa – grazie ad un click. In poche parole, questa stilista ha creato delle scarpe con tacco rimovibile, all’interno delle quali vi è una suola con tecnologia memory foam, che permette comodità assoluta per qualsiasi tipo di tacco inserito. Eh si, perchè i tacchi, oltre ad essere rimovibili, sono anche intercambiabili e ce ne sono di qualsiasi forma,  altezza, fantasia e colore!

tanya-heath

Le scarpe sono in vendita sul suo sito per circa 400 dollari, così come i tacchi rimovibili che costano dai 32 ai 70 dollari circa. Che dire? Sono sicuramente un po’ care, ma la signora Heath ha trovato un modo nuovo e sorprendete per essere sempre femminili e fashion senza rinunciare alla comodità.

 

FONTI:

 

http://www.curioctopus.it/read/7490/il-sogno-delle-donne-diventa-realta:-scarpe-con-tacchi-

intercambiabilihttp://www.robadadonne.it/70954/da-ballerina-tacco-pochi-secondi-ecco-le-scarpe-reversibili

http://youmedia.fanpage.it/gallery/aj/551fb5a7e4b078aeac101260

/http://scarpealte-scarpebasse.it/scarpe-con-tacco-che-si-stacca/