Sei l’angelo ispessito, la carne

***

Sei l’angelo ispessito, la carne
deforme di una patina ialina:
ti intrappoli in una crasi
d’Africa e credi nella fame,
nell’individuo e nell’egoismo;

di qui ti nasce un aborto.

Per questo taci e ritorni
al tuo suolo, solo a rivedere
le “condizioni”, il meccanismo
di male che ti ha concesso
una vita insperata.

di Victor Attilio Campagna

credits

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Sei l’angelo ispessito, la carne”

Lo Sbuffo cerca redattori!

Unisciti a noi come associato e comincia il tuo percorso di formazione giornalistica: quattro articoli al mese in una realtà giovane e propositiva, dove sarai affiancato da correttori di bozze e da tanti collaboratori volenterosi di crescere e migliorarsi!

Inviaci il tuo articolo di prova inedito a

info@losbuffo.it

e se vuoi... Aiutaci a spargere la voce!
Grazie