Gioie per pagani

 

Di Italo Angelo Petrone

 

Ti cerco ancora tra i passanti,

tra le viuzze andanti,

dentro un eutanasia,

fuori l’ira di dio.

 

Vivo senza meta,

dai colori vaghi,

le brezze di domani,

gioie per pagani.

 

 

credits

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.