Londra: 4 ragioni per andarci a Settembre

Non serve avere una scusa per andare a Londra. Non importa se ci siete già stati, ogni viaggio porta con se una nuova scoperta: un pub, una piazza, un angolo di parco non ancora trovato dove sentirsi a casa. E se la città ha tanto da offrire durante tutto il corso dell’anno è anche vero, che a Settembre, da proprio il meglio di se.

Gli ingranaggi tornano a muoversi, la città brulica di persone indaffarate e comincia pian piano a tingersi dei colori dell’autunno. È il momento perfetto per tutta una serie di eventi che vi farà vivere Londra come mai prima. Moda, design, multiculturalismo e luoghi nascosti tutti da esplorare.

Si parte dal 16 di Settembre con la London Fashion Week, che animerà le passerelle della città fino al 20 del mese. Daks, Paul Smith, e ovviamente Burberry sono solo alcuni nomi della moda presenti a questo grande ed importante evento. Aguzzate gli occhi per le nuove collezioni Donna Primavera Estate 2017, per scoprire le tendenze della prossima stagione calda. Ma soprattutto, aggiratevi per le strade, scovate blogger e fashionisti presenti in città per l’evento e cercate di trovare spunto tra i tanti e variopinti streetstyle.

Come ogni anno dal 1992, Settembre è anche il mese di Open House London, l’occasione perfetta per entrare in edifici normalmente chiusi al pubblico e scoprire l’architettura londinese in tutto il suo splendore. Nel weekend del 17-18, sarà possibile visitare la Roca London Gallery, la Burlington House, Breakspears Road, i Royal Botanical Gardens Kew, la Custom House, JW3, la Royal Society, la Union Chapel, la Crossrail Tottenham Court Road Station e moooolto altro. E il tempo non è certo clemente, solamente due giorni e centinaia di edifici tra cui scegliere. Quindi siate oculati, leggete la guida e ricordatevi di presentarvi sul luogo con largo anticipo per evitare code.

Il 17 è il giorno di inizio di un altro evento ricorrente, il London Design Festival che occuperà la città fino al 25 settembre. Installazioni compaiono per le strade, ma il cuore di tutto è il V&A ( il Victoria & Albert Museum), invaso da una vasta gamma di attività: installazioni, eventi, conferenze e workshop, tra cui i popolari eventi del fine settimana, dedicati al Graphics e Digital Design. L’occasione perfetta per vedere il museo con occhi diversi, senza contare che l’iconico Natural History Museum è giusto al di là della strada. Come prendere due piccioni con una fava, insomma.

Vi propongo un ultimo evento a conclusione del mese. Si tratta del Japan Matsuri 2016, il festival di cultura giapponese che si svolge tutti gli anni a Trafalgar Square. In programma per domenica 25 Settembre, offre cucina tipica e una vasta gamma di spettacoli nel palco appositamente adibito. Ci si può aggirare tra i vari banchi di street food, ascoltare canzoni, ammirare ballerini, e scovare ragazzi in Cosplay. Il tutto a due passi dalla National Gallery, per una perfetta giornata tra arte europea e cultura giapponese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.