Il sangue scorre tutto verso la testa

Appesa al ramo di un albero,
a testa in giù.
Il sangue scorre tutto verso la testa.
E spero che così mi crescano i capelli.
Perché ne ho bisogno, per nascondermi.
Il sangue scorre tutto verso la testa.
E verso il cuore non scorre più niente.
E’ che sento davvero che ho qualcosa dentro,
che però non voglio conoscere.
Così lo copro con tutto ciò che vedo e sento.
Dev’essere la stagione delle lune piene,
perché 
sto impazzendo e non lo vede nessuno.
Il sangue scorre tutto verso la testa.
Ma i miei capelli continuano a non crescere
e i fiori non mi nascondono a sufficienza.
I fiori mi ricordano te.
Ti vedo
E capisco che,
il sangue non è più l’unica cosa
che mi scorre verso la testa.
Perché ora verso la testa,
nelle mie arterie,
ovunque, dentro di me.
Scorri anche tu.

credits

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Sbuffo cerca redattori!

Unisciti a noi come associato e comincia il tuo percorso di formazione giornalistica: quattro articoli al mese in una realtà giovane e propositiva, dove sarai affiancato da correttori di bozze e da tanti collaboratori volenterosi di crescere e migliorarsi!

Inviaci il tuo articolo di prova inedito a

info@losbuffo.it

e se vuoi... Aiutaci a spargere la voce!
Grazie