Tag: rap

Willie Peyote: fra razzismo e fake news

Maschilismo e (t)rap: a che punto siamo?

Musica 1 mese ago

Massimo Pericolo: solo un fenomeno del momento?

Musica, Temi del mese 1 mese ago

Tha Supreme: la sana insolenza dei 18 anni

Musica 2 mesi ago

Un’Africa sconosciuta ai più: lo Zef dei Die Antwoord

Musica 3 mesi ago

“Quelli che benpensano”: esistono ancora gli arrampicatori sociali?

Musica, TLON 4 mesi ago

Murubutu: tra ritmo e letteratura

Musica, TLON 4 mesi ago

“Io non sono razzista ma…”: quando il diverso fa paura

Musica 4 mesi ago

OneMic e “Commerciale”: quando l’abito non fa il monaco

Musica 5 mesi ago

“Golf cl 92” di UkuLele: avere 22 anni a Roma

Musica 6 mesi ago

Il rap è finalmente donna: da Baby K al fenomeno Priestess

Musica 8 mesi ago

Vent’anni di Eminem

Musica 8 mesi ago

Mecna all’Alcatraz: se lo stile fosse acqua

Musica 8 mesi ago

Guérriero: un’occasione sprecata

Articolo 31: il ritorno

Musica 9 mesi ago

La Salmo-mania, Pornhub e Netflix

Musica 10 mesi ago

Gemitaiz contro le major e la musica come merce

Musica 12 mesi ago

Classic Sheee e il suo Mos Maiorum: il rap che celebra l’antica Roma

Musica 1 anno ago

Con Supereroe Emis Killa raggiunge la maturità

Musica 1 anno ago

Sinatra: la G la U la E è puntuale come le tasse

Musica 1 anno ago

YANDHI, IL RITORNO DI KANYE WEST

Perché la poesia sta sparendo dal rap