02:23 pm
24 novembre 2017

Cos’è Lo Sbuffo?

Nativo digitale, Lo Sbuffo è un giornale culturale che vede i suoi albori a Milano dove nasce come bisettimanale nel settembre 2013. Il suo scopo era, e lo è tutt’oggi, quello di diffondere la cultura e di trattare tematiche sociali in chiave culturale. In poco tempo ha serrato i ritmi di pubblicazione sino a diventare un giornaliero.

Si propone come pagina di approfondimento culturale a tutto tondo. Nato in origine con l’intento di smascherare gli stereotipi e analizzare i tabù della società contemporanea, mantiene oggi questa vocazione nativa proponendo al lettore un’informazione condotta con sguardo critico e originale, all’interno di un contesto formato da redattori giovani e appassionati, tutti volontari, che si distanziano dai canali dell’opinione pubblica anonima e grigia.

L’esigenza di una realtà che fosse a contatto diretto con la scena culturale milanese (e non solo), ha portato alla collaborazione de Lo Sbuffo con La Casa dei Diritti. Qui, tra le numerose attività svolte a favorire la cultura e della diffusione di informazione volta alla difesa dei diritti, Lo Sbuffo ha trovato il suo spazio. Il giornale così prosegue la sua proposta di eventi – iniziata con gli InformaMi nel 2016 e ospitata dal ChiamaMilano – attraverso la proposta di contenuti sempre diversi ed attuali. Grazie a questa collaborazione Lo Sbuffo è tornato alle origini, a parlare di tabù e realtà scomode, tutto, sempre, attraverso la voce dei Millenials.

A partire da Marzo 2016 anche a Roma si è iniziata a formare una redazione de Lo Sbuffo, che porta avanti lo stesso obiettivo di diffondere informazione culturale inserendosi nella vita della città con eventi, collaborazioni, sempre presente in ogni fenomeno che cada sotto il dominio della Cultura.

Lo Sbuffo si pone come obiettivo quello di costruire con il tempo un’informazione culturale valida ed accessibile, poiché è dalla cultura che si genera cultura. In fin dei conti il compito di un giornale è quello di essere ponte tra l’Informazione e il Lettore.

 

Il Direttivo

5 comments

    • Ciao Francesco! Attualmente la newsletter è in progettazione, puoi seguirci su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornato, in fondo alla pagina trovi anche la possibilità di ricevere per email gli articoli che produciamo. Un caro saluto anche a te da tutto il personale 🙂

      Reply
  • Buonasera e complimenti.
    Una domanda: da chi è formato il direttivo?
    Chi è il vostro direttore responsabile?
    Grazie e saluti
    Alice

    Reply
  • Buonasera,
    complimenti per il blog, per l’approfondimento ricercato e mai noioso. Volevo ringraziare la redazione – e in particolare “Barbaro”- per aver dato spazio alla recensione della serata di presentazione del mio libro “La firma umana” presso la Casa della Cultura. Ciò che è stato più toccante per me leggere sono le parole con cui descrivete il rapporto tra me e Tzvetan Todorov perché, beh.. era proprio così.
    Grazie ancora.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *