Autore: Maria Bellotto

The Testaments: Margaret Atwood annuncia l’attesissimo sequel de Il Racconto dell’Ancella

Xenofemminismo, ovvero il femminismo inclusivo di cui avevamo bisogno.

Critica, Letteratura 3 settimane ago

In difesa del diritto di leggere qualsiasi cosa. Pennac, Roth e la morte della Letteratura.

Critica, Letteratura 1 mese ago

La campana di vetro: respirando l’aria mefitica del sessismo

Critica, Letteratura 2 mesi ago

La Tokyo disincantata e consumista di Natsuo Kirino

Critica, Letteratura 2 mesi ago

Schiaccianoci, colazioni e ippogrifi: il Natale nei classici della letteratura

Critica, Letteratura 2 mesi ago

Mondi post-apocalittici e ambientalismo: il successo dei romanzi Young Adults

Critica, Letteratura 3 mesi ago

Istruzioni per diventare fascisti: Michela Murgia docet

Critica, Dossier, Letteratura 3 mesi ago

Donne di lettere: pseudonimi e gynobibliofobia

Interviste, Letteratura 3 mesi ago

Leggere ai tempi di Instagram: il fenomeno bookstagram

Critica, Letteratura 4 mesi ago

Vox: quando non ci resta più nemmeno la voce

Critica, Letteratura 4 mesi ago

La ragazza del convenience store: una lezione giapponese sull’essere “normale”.

Critica, Letteratura 4 mesi ago

L’anno della lepre: un saluto a Arto Paasilinna

Critica, Letteratura 4 mesi ago

Millennials sull’orlo di una crisi di nervi: Eleanor Oliphant sta benissimo

Critica, Letteratura 4 mesi ago

La Signora Dalloway: sfidando i tabù dal 1923