Autore: Maria Bellotto

Avviso di chiamata: il romanzo d’esordio di Delia Ephron

Memorie di un’orsa polare: una favola surreale sulla ricerca della propria identità

Critica, Letteratura 4 mesi ago

Se consideri le colpe: quando la maternità è una promessa tradita

Karen Duve: la sostenibilità come stile di vita

Critica, Letteratura 6 mesi ago

Federica Bosco e il manuale di sopravvivenza per ipersensibili

Critica, Letteratura 6 mesi ago

Le Ragazze di Emma Cline: il fascino malato del culto.

Critica, Dossier, Letteratura 6 mesi ago

Super eroine dei fumetti e gender equality: una guerra ancora da vincere.

Critica, Letteratura 7 mesi ago

Americanah: il razzismo esiste ancora, ma non ci sono più i razzisti

Critica, Letteratura 7 mesi ago

Carnaio di Giulio Cavalli: il centro del mondo che scivola verso l’orrore

Critica, Letteratura 7 mesi ago

Di chi è questo cuore: Covacich, Roma e la solitudine

Critica, Letteratura 8 mesi ago

Goodreads: i libri migliori viaggiano col passaparola – in rete!

Critica, Letteratura 8 mesi ago

Lux di Eleonora Marangoni: tra nostalgie e nuovi inizi

Megan Jayne Crabbe e il potere della Body Positivity

Critica, Letteratura 9 mesi ago

Cat Person: problemi di consenso, di potere e l’immancabile #metoo

Critica, Letteratura 9 mesi ago

I Ditteri di Marco Visentin: quando la scienza si spinge troppo oltre

Critica, Letteratura 9 mesi ago

Il racconto perduto di Sylvia Plath: Mary Ventura and the Ninth Kingdom

Critica, Letteratura 10 mesi ago

New York Stories: il mito della Grande Mela in 22 racconti

Critica, Letteratura 10 mesi ago

The Testaments: Margaret Atwood annuncia l’attesissimo sequel de Il Racconto dell’Ancella

Critica, Letteratura 11 mesi ago

Xenofemminismo, ovvero il femminismo inclusivo di cui avevamo bisogno.

Critica, Letteratura 11 mesi ago

In difesa del diritto di leggere qualsiasi cosa. Pennac, Roth e la morte della Letteratura.

Critica, Letteratura 11 mesi ago

La campana di vetro: respirando l’aria mefitica del sessismo

Critica, Letteratura 12 mesi ago

La Tokyo disincantata e consumista di Natsuo Kirino