01:03 am
20 novembre 2017

Author Archives

Inga

Studio lingue morte, cerco di essere una sceneggiatrice e ho un debole per i film bistrattati da distribuzione e pubblico italiani: li stringo forte, faccio sapere loro che non sono soli e provo a dargli più compagnia attraverso questo giornale. “Quindi, nel caso mi incontraste, abbiate un po’ di cortesia, abbiate un po’ di comprensione e -soprattutto – un po’ di gusto”.