Autore: Chiara Pallotta

Fantasmi romani

Il plusvalore di un libro ben fatto

Critica, Letteratura 11 mesi ago

Alba de Céspedes: un libro a fiori per un diario “nero”

Critica, Letteratura 12 mesi ago

Trecentosessanta gradi di Vittorini

Critica, Letteratura 12 mesi ago

Il mito: un labirinto di sensi

Critica, Letteratura 12 mesi ago

Storie all’infinto: Vite che sono la tua

Letteratura, Racconti 1 anno ago

Roma per proprietà transitiva

Critica, Letteratura 1 anno ago

Medea: beata mai

Critica, Letteratura 1 anno ago

Il teatro: punto di fuga di Pirandello

Critica, Letteratura 1 anno ago

Un editore da ridere

Critica, Letteratura 1 anno ago

Camere separate: tre movimenti e un testamento.

Critica, Letteratura 1 anno ago

Elsa Morante scrive a Remo Natales

Critica, Letteratura 1 anno ago

“Ti amerò di un amore nuovo”, il voto di Apollinaire

Critica, Letteratura 1 anno ago

L’allunaggio di Italo Calvino

Critica, Letteratura 1 anno ago

Le metafore de Il postino

Critica, Letteratura 1 anno ago

I racconti del cuscino: gli occhi chiusi non possono leggere.

Critica, Letteratura 1 anno ago

Prima che tu dica «pronto»

Critica, Letteratura 1 anno ago

La Resistenza (all’italiano) di Beppe Fenoglio

Critica, Letteratura 1 anno ago

I would prefer not to

Critica, Letteratura 1 anno ago

E solo l’Arte ci salverà

Critica, Letteratura 1 anno ago

La letteratura è un cortile: l’amarcord di Walter Mauro

Critica, Letteratura 1 anno ago

L’autobiografia di un Poeta: reale o manipolata?