Autore: Antonella D'Agnano

Postmodernismo e giallo metafisico: la “Trilogia di New York”

L’amore di Werther come travestimento, spiegato da Barthes

Critica, Letteratura 2 mesi ago

In ricordo del critico e professore emerito Vittorio Spinazzola

Musica 3 mesi ago

“Rock Therapy”: quando e come somministrarla

Musica 6 mesi ago

“Magmamemoria” per Levante: ricordo che brucia

Musica 7 mesi ago

Qual è il confine tra musica e poesia?

Dossier, Musica 8 mesi ago

Musica attraverso i media: film, serie tv e spot pubblicitari

Musica 8 mesi ago

L’importanza della “Resistance” per i Muse

Musica 8 mesi ago

“L’uomo nero” in Italia secondo Brunori Sas

Musica 8 mesi ago

Quanto è difficile uscire dalla comfort zone?

Musica 9 mesi ago

Doom Days: dove internet sta trascinando l’uomo

Musica, Temi del mese 9 mesi ago

Fobie: tra noncuranza, svalutazione e leggerezza

Musica 9 mesi ago

L’ex frontman dei R.E.M. ha grandi novità in arrivo

Musica 10 mesi ago

Motivazione in cuffie: la playlist Spotify per chi è stressato

Musica 10 mesi ago

Perché lo snobismo musicale nuoce gravemente?

Musica 10 mesi ago

“90MIN” di applausi per Salmo e i diritti umani

Musica, Temi del mese 10 mesi ago

Perché siamo sempre e perennemente “Iperconnessi”?

Musica 11 mesi ago

Un trip dal gusto prog: The Winstons e il loro “Smith”

Un Millennial “fuori dall’hype”: Riccardo Zanotti dei Pinguini

Musica 11 mesi ago

La figura materna nella musica: tra affetto e ambiguità

Musica, Sbuffo 11 mesi ago

“L’alba” di Jovanotti come filosofia di vita

Musica 12 mesi ago

L’indie rock che resiste: l’esordio dei Leda