Ghali è un rapper italiano nato il 21 maggio del 1993, a Milano, da due genitori tunisini. Oltre che per le sue canzoni e per i concerti sold out, Ghali è riuscito a differenziarsi per il suo stile anti-conformista ed essere diventato un’icona di riferimento soprattutto per i millennials.

L’interesse di Ghali per la moda è molto forte, infatti nel 2015 ha dato vita al suo brand di streetwear dal nome “STO CLOTHING”: i suoi look tendono al minimalismo e alla ricercatezza.

Ghali è riuscito a creare un connubio tra le sue origini e il paese in cui è nato, ovvero l’Italia, attraverso il suo abbigliamento, composto da abiti classici oppure pattern con colori accesi.

Il mondo della moda ha accolto questo personaggio a braccia aperte. Nel 2017, infatti, ha sfilato per lo stilista croato Damir Drama, il quale ha creato per lui gli abiti del video della canzone “Happy Day”, uscito lo stesso anno.

Quando crea la sua musica, Ghali racconta della vita di un ragazzo di  quartiere nella periferia di Milano. Ed è proprio da questo quartiere e da quello che gli sta intorno che prende ispirazione per creare il suo abbigliamento, collaborando con Adidas e firmando una linea di occhiali da sole  con “Retrosuperfuture”. Questa linea presenta una nuova interpretazione del modello ‘sacro’: la visione si unisce all’impegno in ambito sociale e allo spirito moderno del brand. La linea ‘sacro’ presenta delle caratteristiche precise, come la lente squadrata e le stanghette spesse, decorate da pietre grezze. Questi occhiali racchiudono lo stile degli anni Sessanta, reinterpretandoli però in chiave contemporanea. Per quanto riguarda il primo modello, il colore nero si è mescolato molto bene con il verde acido delle lenti, mentre il secondo presenta toni più classici, prediligendo il color madreperla e mostarda.

Ghali, quindi, preferisce un look sportivo e urbano: utilizza molto camicie, felpe e pantaloni a vita alta, occhiali e scarpe sneakers. I suoi colori sono forti e accesi. Il rapper è abile a mixare le fantasie etniche con quelle più classiche, come per esempio le trame quadrettate.

In un’intervista a “i-D” racconta come l’immagine sia importante, ma solo se prima si è raggiunta la piena consapevolezza e accettazione di sé stessi, altrimenti risulterebbe falsa col tempo. Per questo motivo, Ghali sceglie i vestiti che più gli piacciono! Anche se il suo stile sembra molto curato, spesso il giovani sceglie un abbigliamento arrangiandosi con quello che ha nell’armadio. La sua ispirazione arriva dal mondo pop e dal ricordo dell’infanzia, in cui sua madre (che ha conservato tutto, perfino i primi calzini del figlio!) amava vestirlo con abiti sempre diversi e colorati.

Come si può comprendere, Ghali ha un ottimo rapporto con la moda: partecipa a molte fashion week dei brand che più gli piacciono. Soprattutto, ama la moda che suscita emozioni. Proprio per questo, occorre citare la collaborazione con il brand Nike. Nel Febbraio del 2019 sono state rese disponibili sul mercato le Air Max 720: Ghali ha collaborato con il brand per la promozione di queste nuove calzature. La frase che ha contraddistinto questa campagna è stata “Iust Go Bigger”: il messaggio è chiaro! “Uscire dagli schemi, andare oltre i confini”: questa tipologia di scarpa promette confort e comodità, riprendendo quello futuristico ispirato anche alle linee passate di Air Max. Il segreto di questo modello è quello di riuscire a creare e ad unire elementi che apparentemente risultano essere in antitesi tra di loro. Ghali ha fatto propria la frase della nuova campagna di Nike, unendo il mondo delle scarpe con quello della musica.

Recentemente il rapper e la sua compagna Mariacarla Boscono si sono presentati alla sfilata di Gucci, ‘Cruise 2020′ presso i musei capitolini, entrambi vestiti di bianco, sembrando  dei novelli sposi. Il loro look ha fatto sognare tutti i partecipanti e tutto il pubblico. Mariacarla indossava un abito sopra le ginocchia, con le manche in pizzo a sbuffo e la scolatura che riprende lo stile del periodo imperiale di Luigi XIV. Ghali, invece, ha indossato dei pantaloni e una camicia con sopra un mantello trasparente e ricamato. Lo stile della coppia si può definire Barocco-Hippie.

Insomma, Ghali ha sfondato nel mondo della musica con il suo talento, ma è entrato a far parte anche del mondo della moda, collaborando insieme a vari brand, come Moschino, Ferragamo e Trussardi. Questa attività gli permette, proprio come succede con quella musicale, di esprimere il suo ‘io’.