Il tradimento è un atto che suscita un sentimento di forte dolore per chi lo subisce e quando questo avviene, spesso, subentra un senso di delusione e una forte rabbia verso se stessi per essersi fidati della persona sbagliata. Se ci mettiamo a pensare all‘infedeltà, la nostra mente ci rimanda subito a quello di tipo sentimentale, tuttavia, ne esistono molti altri come ad esempio quello di tipo professionale, politico, religioso o quello tra amici.

Tutto nasce da quel sentimento che chiamiamo fiducia e che porta sempre con sé il rischio di uscirne devastati, infatti, più ci fidiamo di una persona e maggiore è il rischio di delusione. Le cose però si fanno sempre in due e il tradimento non è mai qualcosa che accade all’improvviso, è solo una parte che si aggiunge all’interno di una serie ampia di eventi e che viene costruito in maniera condivisa.

Ogni cosa dipende dal modo in cui una persona reagisce a determinate situazioni; ci si può chiudere in se stessi oppure si può cominciare a lavorare sulla propria persona, mettendo in moto un processo di cambiamento personale. A tal proposito, Cesare Pavese ci ricorda che “l’unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante”, ed è questo che hanno fatto molte donne dello spettacolo che sono state tradite: hanno cominciato una nuova vita cambiando come prima cosa il loro look.

Le cosiddette “corna” quindi non risparmiano proprio nessuno, nemmeno il mondo hollywoodiano e quello delle grandi celebrità; si parte dalla bellissima attrice Jennifer Aniston fino ad arrivare a Lady Diana. Ma come hanno reagito alcune celebrità dopo essere state tradite dai propri partner?

Possiamo prendere come esempio la nota pop star Rihanna o “Riri”, che all’inizio della sua carriera era caratterizzata da una bellezza naturale, fino a quando nel 2007 inizia a frequentare il cantante e ballerino Chris Brown. Già in questo periodo, Rihanna,  comincia a cambiare qualcosa del suo aspetto: si taglia i capelli, inizia ad usare rossetti con colori più accesi e gli occhi sono marchiati con l’eyeliner e mascara.

View this post on Instagram

#FentyBeauty

A post shared by Rihanna Italia (@rihannaitalia) on

La relazione d’amore fra Chris e Riri è durata per parecchio tempo, ma è finita molto male. Di certo  non sono mancati i tradimenti che lui stesso ha confermato con queste parole: “l’ho tradita. Ormai lei aveva perso la fiducia in me. Mi odiava. Ho provato di tutto ma a lei non interessava. Semplicemente non si fidava più. Da allora è precipitato tutto”. La fiducia, si sa, é la prima cosa che si perde, ma come ha reagito Rihanna  dopo aver scoperto di tutti questi tradimenti?

La prima cosa che la cantante ha fatto è stato un grande lavoro su se stessa, e gli occhi più attenti hanno rilevato un ulteriore metamorfosi per quanto riguarda il suo aspetto fisico e il suo look: L’eyeliner rimane sempre insieme al rossetto, usa però nuovi colori come il viola, blu, nero e verde e i suoi outfit diventano meno sobri.

View this post on Instagram

#UNINVITED

A post shared by Rihanna Italia (@rihannaitalia) on

Rihanna oggi gode di  una splendida forma, sembra essersi ripresa al meglio dopo la relazione burrascosa con Chris e lo notiamo, soprattutto, dal suo impegno nella realizzazione dei suoi progetti come la linea di lingerie: “Savage X Fenty”. La linea è stata presentata nel 2017, durante la settima della moda di New York, e ha proposto body sofisticati e completi sportivi che vanno dalle taglie piccole alle taglie fortissime. Per la campagna, Riri, ha scelto modelle di tutti i tipi: da  Gigi e Bella Hadid (super model) a Slick Wood che ha sfilato con il pancione; è stato un vero trionfo di smagliature, tatuaggi, cellulite.

https://www.instagram.com/p/B-mo7IBlpYd/

 

Rihanna ha  sofferto molto a causa dei tradimenti subiti da Chris Brown, ma questo non l’ha fermata nella realizzazione dei suoi obiettivi. La cantante ha deciso di trasformare la sua sofferenza in un’opportunità per per approfondire il suo rapporto con la moda e per creare qualcosa di suo: ad oggi,  non possiamo che augurarle il meglio.

Credits

Copertina