Bombato, annodato o sottile? Con perline o in velluto? Maxi o headband elastico a pettine? Il cerchietto può essere indossato in mille modi e si può trovare in altrettanti stili per adattarlo ad ogni outfit, ma la cosa interessante è proprio la riscoperta di questo capo che è stato rispolverato dagli anni precedenti ai giorni nostri per essere (ri)presentato poi come uno degli accessori più in voga sulle passerelle Autunno-Inverno 2018/2019 e su quelle Primavera-Estate 2019.

Da Blair Waldorf a Kate Middleton

Tutte le patite di Gossip Girl  ricorderanno il famoso cerchietto indossato dalla modaiola e ricca Blair (una delle protagoniste della serie tv americana) come simbolo dello status elitario dell’Upper East Side di New York; ecco, questo famoso accessorio (negli ultimi tempi sparito dalla circolazione) viene ripresentato sulle passerelle dell’alta moda fino ad approdare persino sugli schermi di Netflix, portato con eleganza da Lù, una delle protagoniste della serie tv spagnola Elite. La reazione è stata immediata: da modelle conosciutissime, quali Bella Hadid e Ashley Graham, fino ad arrivare alle influencer come Chiara Ferragni o Caro Daur, per non parlare poi della cantante Rita Ora hanno riportato in voga questo accessorio in moltissime sfumature diverse. La notizia è arrivata persino a Buckingham Palace, tant’è vero che la Duchessa di Cambridge Kate Middleton lo ha indossato in più occasioni, in velluto o decorato, ed in particolare ha affascinato tutti i presenti al matrimonio della principessa Eugenia con un headband, sfoggiato come una tiara su una pettinatura impeccabile, in pieno stile Kate, semplice ma raffinato. Molte sono state le donne importanti nella storia della moda e del cinema ad aver reso celebre questo accessorio, tra cui Brigitte Bardot e Grace Kelly, ma anche la signora Kennedy, ed è proprio da questo stile che hanno tratto ispirazione le maggiori case di moda per dar vita ad un cerchietto 2.0; Prada ci ha mostrato un cerchietto monocolore bombato anni ’60, Dior un cerchietto minimal style, ed infine Miu Miu ha fatto sfilare le modelle con indosso un cerchietto headband con un piccolo fiocco a tema Alice in Wonderland.

Per ogni occasione

Ebbene sì, potrete indossarlo in ogni occasione, ma attenzione, bisogna saperlo portare. I cerchietti maxi, in velluto, con perline o ricamati, ma anche quelli semplici, più sottili e raffinati sono sicuramente più adatti ad un look da giorno, per rendere più particolare un’acconciatura semplice, magari con i capelli sciolti o legati in una coda di cavallo. Per quanto riguarda invece i look da sera cercate di optare per qualcosa di più strong, in vari tessuti, con delle paillettes o degli strass; una cosa è certa, il cerchietto deve essere abbinato al look dell’outfit. Perciò, se andate ad una cena elegante non presentatevi sicuramente con un cerchietto aggressive con borchie e quant’altro, scegliete invece qualcosa di meno appariscente, che aggiunga magari un tocco chic ad un’acconciatura raccolta; se invece dovete andare a bere qualcosa con le amiche potete anche aggiungere un tocco di luce al vostro look e sfoggiare un cerchietto o un headband (più rock) con toni accesi o con qualche accessorio che sia più in risalto (ad esempio qualche paillettes o delle borchie) per incorniciare i capelli sciolti o legati da una treccia semplice, il tutto ovviamente sempre abbinato a cosa indossate, e alle scarpe soprattutto! Il cerchietto abbinato alle scarpe è sicuramente un punto in più al total look. Ora che questo accessorio è (ri)tornato in circolazione ne sono stati creati di tutte le forme e colori, ma anche per tutti i budget; si passa dal cerchietto in cashmere e montone di Chanel (€950) a quello con perle e cristalli di Miu Miu (€390), ma si trovano altrettanti modelli di vario genere anche a cifre più accessibili come il cerchietto di H&M in velluto (€5,99) o quello di Stradivarius con le paillettes (€7,99). Insomma, questo accessorio ha attraversato intere epoche diventando sempre più originale e singolare, adattandosi alle varie generazioni, ai diversi stili e a tutte le stagioni, da quella estiva a quella invernale, ma una cosa è certa; potranno passare altri cent’anni eppure il cerchietto rimarrà sempre un must-have indossato da ogni tipo di donna in ogni tipo di occasione, ovviamente abbinato alle scarpe si intende.