2019: l’anno in cui tutti hanno l’abbonamento in palestra per moda e le tendenze alimentari sono un must. Se lo fanno tutti, non è detto che sia giusto. O, anche se è giusto, prima di farlo è sempre bene chiederci perché. Ci nascondiamo dietro cose che “abbiamo sentito dire” chissà da chi e chissà quando, dimenticandoci che lo sport, la medicina e l’alimentazione necessitano di un approccio serio e consapevole.

Non serve essere nutrizionisti, medici o atleti agonisti. Conoscere ed essere informati è infatti un diritto-dovere e dovrebbe essere una preoccupazione e un impegno quotidiano. Proprio con l’intento di conciliare la scienza e la pratica quotidiana nasce l’iniziativa del convegno che segnaliamo in questo articolo.

2nd Annual ISSN Italy Conference e 4th Sport Nutrition International Conference

SPO

Da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre 2019 la città di Roma ospiterà un evento imperdibile per medici chirurghi, farmacisti, dietisti, biologi, fisioterapisti, ma anche appassionati di sport e alimentazione e i curiosi che desiderano imparare. Tre giornate sottotitolate Sport Nutrition From Science To Practic.

Presso l’Hilton Hotel di Roma (Fiumicino) si terrà un’unica manifestazione suddivisa in due parti: 2nd Annual ISSN Italy Conference e 4th Sport Nutrition International Conference. Si tratta di un’iniziativa organizzata da SINSeB (Società Italiana Nutrizione, Sport e Benessere) e ISSN (Italians Sport Nutrition Experts), società accademica no-profit che si dedica alla promozione dello studio della nutrizione sportiva e dell’uso di integratori.

Fabrizio Angelini

Presidente del convegno e responsabile del comitato scientifico è Fabrizio Angelini, laureato in medicina e chirurgia, con una specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche. Il professor Angelini è una personalità di spicco nell’ambito della medicina, soprattutto sportiva. È infatti il consulente nutrizionale di atleti di alto livello e squadre di calcio affermate (come Juventus FC e A.S., Roma). Il professore è sia presidente di SINSeB che ambasciatore e membro di ISSN, oltre ad essere autore di svariate pubblicazioni scientifiche.

Le due parti in cui si divide il congresso si dirameranno in ulteriori sottosezioni consultabili mediante la lettura del programma. In occasione dell’evento sarà anche allestita un’esposizione tecnico-farmaceutica e di editoria scientifica.

Il convegno si terrà in lingua inglese, ma è prevista una traduzione simultanea in italiano. Workshop, lezioni, momenti interattivi e tutte le attività saranno guidate dagli interventi di esperti del settore.

Dire basta alla disinformazione, dire basta ai falsi miti e basarci invece sulla scienza. Proprio la prima sessione del convegno è sottotitolata Sport Nutrition: miti ed evidenze, seguita da svariate sessioni che si concentrano su temi specifici.
Quali sono le altre sessioni? Andate a scoprirle, insieme alle modalità di partecipazione, sul sito ufficiale.