Viaggiare vuol dire scoprire posti sconosciuti ed entrare in contatto con nuove culture. Tuttavia, molti amanti dei viaggi non si limitano soltanto a scegliere una meta, ma vogliono anche soggiornare in alberghi lussuosi e, in alcuni casi, perfino hotel stravaganti e particolari. A riprova di ciò, soprattutto negli ultimi anni sono stati costruiti alberghi di ogni tipo, alcuni davvero bizzarri. Ecco qualche esempio!
A tema ecologico c’è l’Earthship Biotecture, negli Stati Uniti, costruito con le più innovative tecniche eco-sostenibili (ad esempio sistemi di filtraggio della acque grigie e pannelli solari per la produzione di energia).
Un albergo assolutamente straordinario per tutti gli amanti della escursioni marittime è, invece, il Seaventures Dive Resort, a Pulau Sipadan in Malesia. Grazie alla sua particolare costruzione a picco sul mare, è possibile tuffarsi direttamente nell’oceano, ammirare la bellezza della barriera corallina e osservare i paesaggi subacquei. Sono inoltre previste escursioni guidate da professionisti.
Un altro hotel particolare è il Train Station Inn in Canada. Come suggerisce il nome stesso, si tratta di una vera e propria stazione ferroviaria adibita ad albergo, in cui le suite e le camere sono ricavate all’interno del vagone. È presente anche una sala pranzo situata nel vagone ristorante e il personale è vestito come i veri capistazione.

Tutti gli amanti dello spazio potranno poi soggiornare al Jumbo Stay hotel di Stoccolma, dove le suite sono presenti in un vero aereo: si tratta di un Boeing 747-212B dismesso del 1976.
A Tokyo c’è un albergo dedicato agli appassionati di lettura: il Book and Bed, una grandissima libreria straripante di libri (anche in inglese) in cui sono sistemati i letti dove poter riposare. Davvero incredibile è anche il Giraffe Manor, situato in un ambiente incontaminato nei pressi della foresta di Ngong, vicino Nairobi (Kenya). Qui è possibile avere come “vicine di camera” le giraffe che vagano liberamente per l’albergo, facendo compagnia agli ospiti.

C’è inoltre un albergo dedicato a tutti gli amanti di Harry Potter, le cui camere riprendono le camerate di Hogwarts con letti a baldacchino, manuali di stregoneria, civette, calderoni e pozioni; si tratta del The Georgian House, a Londra.
In Italia, per la precisione a Perugia, esiste un albergo interamente a “tema” cioccolato: l”Etruscan Chocohotel è caratterizzato da arredi al cioccolato come le Choco-scrivania o i copriletti particolari. Vi è inoltre la Choco Sweet Suite allestita interamente di cioccolato, sparso per tutta la camera. In Québec incontriamo poi un hotel fatto solo di ghiaccio: l’Hotel de Glace. Qui sono presenti tantissime sculture di ghiaccio che danno al viaggiatore l’impressione di soggiornare in un vero e proprio ghiacciaio! Ovviamente le temperature sono bassissime e per rifocillarsi è possibile recarsi in una favolosa Spa messa a disposizione dei clienti.
Si sa poi che uno degli spettacoli da non perdere assolutamente nel corso della vita è l’aurora boreale e in Lapponia è possibile ammirarla  al meglio nell’Hotel Kakslauttanen, dove le camere sono a forma di igloo con le pareti vetrate per guardare lo spettacolo offerto dall’aurora boreale e dal cielo stellato.

KYOTO, JAPAN – DECEMBER 03: New capsule hotel “nine hours” opens on December 3, 2009 in Kyoto, Japan. (Photo by The Asahi Shimbun via Getty Images)

Particolarissimi anche gli alberghi “Capsule” molto in voga in Giappone già da parecchi anni. L’hotel Nine Hours a Kyoto ne è un esempio. La permanenza in questo particolare albergo è scandita secondo orari precisi: 1 ora per la doccia + 7 ore di sonno in capsula + 1 ora per ammirare l’alba. In Svezia c’è invece un vero e proprio hotel sotterraneo: si tratta del Mine Suite e si trova a 155 metri sotto terra. Le camere sono scavate nella roccia ed è possibile passare un periodo di totale relax e tranquillità in quanto, ovviamente, nessun cellulare funziona a tale profondità. L’unico mezzo di comunicazione è un Walkie Talkie con cui contattare la reception.  Ancora in Italia, questa volta in provincia di Viterbo, è possibile dormire in una Casa sull’Albero, presso l’agriturismo La Piantata. Esso dispone infatti di due suite situate su imponenti querce: una in stile classico, con letto a baldacchino e arredamento rustico, mentre la seconda, che misura quasi 90 mq, è moderna e si affaccia su una spettacolare piscina.

Infine, a partire dal 2012 esiste addirittura un albergo nello spazio, il Galactic Suite Space Resort. Qui è possibile passare ben quattro giorni nello spazio, a circa 450 chilometri dalla terra, e assistere a 15 albe diverse. Bisogna tuttavia partecipare a un periodo di formazione e di preparazione all’esperienza spaziale su un’isola caraibica, per una durata pari a circa 18 settimane. Il tutto alla modica cifra di 3 milioni euro!