02:50 pm
23 settembre 2018

Burberry in viaggio per il mondo

Burberry in viaggio per il mondo

Oggi che il tema della migrazione è tra i più caldi in Europa, Burberry celebra questo fenomeno con una nuova campagna pubblicitaria. Si tratta di una collaborazione tra la modella e attivista di origini ghanesi Adwoa Aboah e il fotografo Juergen Teller. Adwoa ci porta nei luoghi principali della sua vita: la Londra dove è nata e vissuta, New York (la sua residenza attuale) e Accra (Ghana) dove la sua famiglia affonda le radici. Un viaggio tra culture e realtà diverse che hanno contribuito a fare di Adwoa la persona che è oggi.

La ragazza oltre che modella della campagna ne è anche direttrice artistica e ha portato sulla scena amici e famigliari importanti per lei trascinandoci così dentro al suo mondo.

Per il primo segmento è stata scelta Londra dove Adwoa ha vissuto la prima parte della sua vita. La città caratterizzata da un elevato cosmopolitismo da decenni accoglie gente da tutto il mondo, che sceglie la capitale inglese come nuova casa. Burberry è marchio simbolo della cultura inglese, quello che meglio rappresenta l’ elegante stile britannico in apparente contrapposizione con lo stile sbarazzino e libero della giovane modella. Per la pre-collezione Autunno/Inverno 2018 il brand ha saputo darsi una svolta, allontanandosi dalla compostezza che l’ha sempre caratterizzato e dando spazio a stampe e colori.

La seconda tappa è New York: nel video, sulle note di “The Tunnel Of Love” dei Fun Boy Three, Adwoa, sorella e amici, si divertono su un rooftop e in una stanza newyorkese (teiera e tazzina richiamano però l’origine British). La tipica fantasia check tinge i capi di questo video in una rivisitazione dello stile classico. Nuove varianti e colori vivacizzano il pattern simbolo della casa di moda inglese.

“Un mix eclettico di stampe rivisitate, silhouette e proporzioni a contrasto e dettagli tradizionali riscoperti. Il look che riscrive le regole per la nuova stagione”

Così recita il sito ufficiale del brand, descrivendo lo stile dei nuovi capi.

Infine ultima, e forse più importante, destinazione: Accra, Ghana. Vediamo Adwoa e l’amico e collega Sonny Hall nella città della famiglia Aboah. Un’esperienza che ha permesso ad Adwoa di unire i suoi due mondi: Inghilterra e Ghana. L’unione delle due culture è perfettamente rappresentata dagli abiti confezionati dalla zia Ernestina Aboah per lo spot: outfit tipicamente africani realizzati con una stoffa Burberry.

Un viaggio guidati da una modella e un fotografo d’eccellenza, con un brand che ha fatto la storia della moda, per poter girare il mondo in pochi minuti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.