11:25 pm
15 luglio 2018

SLEEPLESS IN SEATTLE: UNA STORIA D’AMORE CHE PASSA TRA I FILI DI UN TELEFONO E DUE CHIACCHIERE IN RADIO

SLEEPLESS IN SEATTLE: UNA STORIA D’AMORE CHE PASSA TRA I FILI DI UN TELEFONO E DUE CHIACCHIERE IN RADIO

Oggi, avvolti da una insolita nostalgia degli anni Novanta, ci prendiamo un attimo per ricordarci di un film che ha emozionato tutti, con i suoi toni un po’ patetici, ma ai quali siamo irrimediabilmente affezionati: Sleepless in Seattle. Questo film non è solo emozionante per due fantastici attori, quali Tom Hanks e Meg Ryan, ma anche perché rispecchia la realtà quotidiana vissuta da molte persone nel mondo.

L’amore naturalmente è il tema centrale del film, ma si parla anche di famiglia e amicizia, quella allargata, che assomiglia più alla solidarietà.

Un bambino di circa 8 anni, che ha appena perso la mamma vede il padre, Sam (Tom Hanks), spegnersi sempre di più. Lo vede diverso, stanco, infelice della propria vita, e del lavoro.
Parallelamente, una donna nei suo trenta vive una vita all’apparenza spensierata e perfetta.

Ma ad un certo punto del film ci si accorge che nulla è scontato come sembra, ai due personaggi principali manca qualcosa. Un’emozione, un sentimento mai provato prima o che sembra essere perduto per sempre.

Ad unirli sarà un filo del telefono, qualche notte insonne e una trasmissione radiofonica dedicata ai sentimentalismi, Sleepless in Seattle appunto.

Fin qui sembra una commediola anni Novanta qualunque, molti ancora si chiedono che senso abbia, ma incredibilmente è stato uno dei film più visti su Netflix nei due mesi in cui è rimasto sulla piattaforma. Perché mai tutto questo successo?

La risposta sta nel fatto che l’amore, soprattutto quello romantico rappresentato dal film, combattuto a suon di telefonate alla radio e voli per New York, non passerà mai di moda. Aggiungici poi un pizzico di anni Novanta, la nostalgia, New York ed il gioco è fatto.

dati tecnici:
REGIA: Nora Ephron
ATTORI PRINCIPALI:
Tom Hanks,
Meg Ryan,
Bill Pullman,
Ross Malinger,
Rosie O’Donnell,
Gaby Hoffmann,
Victor Garber.


FONTI

IMDb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.