15 novembre 2018

#MFW DAKS: Una festa bellissima

#MFW DAKS: Una festa bellissima

Per celebrare i 125 anni di attività Daks ha deciso di creare una collezione all’insegna dei colori vivaci, delle stampe floreali e delle fantasie più stravaganti.

Tra queste è impossibile non nominare l’“Anniversary Check”, uno speciale quadro creato da Daks per celebrare questo traguardo lavorativo in maniera unica e originale. Portato su magliette, pantaloni e giacche in diverse varianti di colore, questo motivo è stato stampato sulla maggior parte dei tessuti presenti nella collezione.

Tessuti che in questa collezione Primavera Estate 2019 giocano un ruolo chiave: dallo chiffon al cotone, i tessuti sono stati il veicolo principale per l’espressione degli anni 70′ epoca cara allo stilista da cui ha tratto ispirazione e che rivediamo anche nelle linee degli abiti. Sono infatti presenti tantissimi foulard e pantaloni a zampa.

Eppure gli anni 70′ non sono stati l’unica fonte di ispirazione per questa collezione. In un’intervista al Corriere Della Sera Filippo Scuffi ha infatti dichiarato di aver tratto ispirazione anche dalla sua mamma, la signora Matilde Gherardi, di cui sin da bambino ha ammirato lo stile e l’eleganza.

Una collezione vivace ma allo stesso tempo sobria: come al solito Daks si guarda bene dallo strafare e, nonostante la presenza di molti pezzi importanti e vistosi, nessuno dei look risulta essere pacchiano o esagerato.

 

Dagli abiti agli accessori, ogni look è pensato nei minimi dettagli per quell’uomo o quella donna che non vede l’ora di godersi l’estate in maniera spensierata senza prendersi troppo sul serio.

CREDITS

Le immagini presenti nell’articolo sono state scattate da Marco Smaldone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.