11:31 pm
15 luglio 2018

A LAMBRATE C’E’ LA LIBRERIA DEL CONVEGNO AD ASPETTARVI

A LAMBRATE C’E’ LA LIBRERIA DEL CONVEGNO AD ASPETTARVI

Torniamo ad occuparci di librerie indipendenti, quelle che si nascondono in ogni quartiere di Milano o di qualsiasi altra città e che, spesso silenziosamente, compiono il loro lavoro e la loro missione quotidiani per poter proporre ai loro lettori il meglio dell’editoria.

Oggi tocca alla Libreria del Convegno che si trova tra Lambrate e Città Studi, in via Lomellina 35.

Questa libreria ha ormai una lunga vita e, a partire dall’apertura nel 1978, ha visto un susseguirsi di librai che hanno deciso di contribuire alla vita di questo luogo spendendo energie e passione per preservarlo. Questo cambio di staffetta ha permesso che la libreria continuasse a vivere all’interno del quartiere e che, anche oggi, possa occupare con le sue ampie vetrine una parte di via Lomellina.

Ora, alla guida della Libreria del Convegno, ci sono due giovani librai: Giacomo e Francesca, che riescono a portare avanti il progetto per cui la libreria è nata e nel 2015 hanno fondato il Convegno dei Lettori, un gruppo di lettura che ogni mese si ritrova nei locali della libreria.

Nonostante si tratti di un’attività indipendente, lo spazio che i due librai hanno a disposizione è abbastanza ampio, trattandosi di cento metri quadrati che si affacciano sulla strada e che possono accogliere un’ampia selezione di titoli suddivisi in diverse categorie di libri: dai classici alle novità di narrativa, dai libri per bambini a quelli di viaggio o alla saggistica.

Oltre al Convegno dei Lettori, la libreria è animata ogni settimana da una serie di eventi che permettono ai lettori di assistere a presentazioni di libri, letture pubbliche o, per i bambini, di partecipare a laboratori e attività legate alla lettura e pensate appositamente per loro.

Tra i prossimi eventi in programma troviamo il terzo appuntamento del ciclo di incontri sul Sessantotto, una lettura per celebrare il solstizio d’estate il 21 giugno e una serata di recitazioni di poesia con l’intento di suggerire ai lettori un libro di poesie da poter mettere in valigia.

Tra gli eventi passati, invece, si troviamo “L’Iran oltre l’Iran”, “L’Islanda isola tra cielo e terra”, “Tra Oriente e Occidente” e “Case milanesi, il tesoro sconosciuto della nostra città”. Sono organizzati anche tanti firmacopie e presentazioni, sia di acclamate novità editoriali che di titoli più di nicchia, e incontri di approfondimento su alcuni autori e correnti letterarie presiedute da scrittori o professori.

Questo susseguirsi di eventi dà l’idea di come la letteratura e il mondo dei libri e dell’editoria siano anche condivisione e possano diventare un momento di incontro. E quale luogo migliore di un’accogliente libreria di quartiere?


FONTI
Visita alla Libreria del Convegno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.