Barbara Millicent Roberts, più comunemente conosciuta come Barbie, nasce in America il 9 marzo 1959 e ormai, più che essere solo una semplice bambola, è una vera e propria icona. Donna indipendente, sempre alla moda, criticata e amata in tutto il mondo, Barbie ha ispirato stilisti e brand internazionali che hanno deciso non solo di vestirla, ma di creare linee a lei ispirate.

Nel 2014 durante la Milano Fashion Week, per i cinquantacinque anni di Barbie, Moschino ha proposto una capsule collection interamente dedicata all’icona Mattel: Think Pink, collezione dai colori accesi e vivaci e dagli accessori che non possono che ricordare il mondo di Barbie. Si passa da borse-chiodo in pelle rosa e rifiniture dorate, abbinate a minigonne e giacchini, a maxi pull e completi gonna e maglietta con il font del logo Barbie, passando per i pantaloni neri bordati di rosa, fino al must have: la cover per il cellulare a forma di specchio.

L’anno successivo Moschino decide di fare il bis, questa volta vestendo Barbie con un outfit da cattiva ragazza, i cui capi sono stati successivamente riprodotti a grandezza umana e messi in vendita su Net-a-porter.com e sul sito del brand di moda. T-shirt, pantaloni a rete, top e accessori compongono la collezione ideata da Jeremy Scott e riproposta anche per taglie adulte, mentre Barbie completava l’outfit con giacca, gonna e cappellino con il logo in pelle nera.

Negli ultimi anni anche brand a basso prezzo hanno collaborato con la Mattel per creare linee che riportano il celebre logo. Nel 2015 è il turno di Tezenis che con la capsule collection Barbie Loves Tezenis crea t-shirt, felpe e intimo logati, dai colori e dagli elementi simbolo stilizzati di Barbie. La Mattel stessa, per l’occasione, ha creato delle bambole in edizione limitata che vestono la collezione. Infine Bershka, per la primavera-estate 2018 ha lanciato una linea di felpe, t-shirt e body con il logo Barbie o con la stampa della bambola.

Per quanto riguarda il make-up, invece, WYCON loves Barbie è l’edizione limitata del celebre rossetto liquido della casa cosmetica italiana dedicato alla fashion doll. Trenta sfumature, per un finish opaco e a lunga tenuta, completano la linea del Long Lasting Liquid Lipstick, partendo da diverse gradazione di nude, fino al blu, passando naturalmente per il rosa, il rosso e il viola.

Ma per le Barbie addicted aprile porta con sé una sopresa: Sephora, in collaborazione con Barbie, ha creato il kit Sephora Collection per Barbie, contenente il tris mascara Outrageous Extension, eyeliner Stylographic e Palette Miniature da sei ombretti, accompagnati dal cappellino firmato Barbie, in un packaging particolare e iconico: uno stereo rosa in perfetto stile anni Ottanta.

Infine un’edizione limitata anche per Moleskine, che crea quattro diversi taccuini con copertina rigida ispirati a Barbie, dai colori più accesi, fino al pastello o al nero, ma con elementi iconici che rimandano alla celebre bambola. Oltre a questi pezzi, Moleskine ha creato una cover e un taccuino con penna dal pattern che ricorda il costume a righe bianche e nere della prima Barbie messa in commercio.