Tieni pure tutti i miei palmi
sono pronti ad accoglierti
nel fiume dei tuoi anni.
Tieni pure tutte le mie dita
ti carezzino
mille e mille e ancora mille
nella notte scura e non
sarai più solo.

Eccoti ognuno dei miei giorni,
spalmali
nella tua vita e distribuiscili
come vuoi.
Eccoti i miei attimi
le mie memorie e i miei secondi.
Ecco per te
tutte le squame del mio essere.


CREDITS

copertina

immagine 1