09:23 pm
14 agosto 2018

Jack Sparrow: da mito a leggenda.

Jack Sparrow: da mito a leggenda.

Bello, astuto, dotato di un grande ingegno e, diciamocelo, anche di notevole charme, Jack Sparrow (interpretato da Johnny Depp nella riuscitissima saga Disney “Pirati dei Caraibi“) è sicuramente il pirata che ha conquistato i cuori dei più giovani grazie alle sue imprese nel 2003, con il primo capitolo “La maledizione della prima luna“. Jack non è un pirata qualunque: cerca sempre di mercanteggiare, la sua miglior arma è la parola, e più di un personaggio gli rimprovera il suo non essere troppo incline all’omicidio, che in pirateria risolve molti più problemi di quanto non facciano le trattative. Insomma, Jack è anche, in fondo in fondo, un brav’uomo e lo ha dimostrato in diverse occasioni: alla fine de “La maledizione del forziere fantasma” va incontro al Kraken a spada tratta (anche se ha bisogno di una piccola “spinta” da parte di Kira Knightley nei panni di una furba Elizabeth Swan); ne “Ai confini del mondo” rinuncia all’immortalità per salvare la vita dell’amico William Turner (Orlando Bloom), così come salva la sua bella Angelica (Penelope Cruz) dando a lei la coppa della vita al posto del perfido padre Edward Teach, meglio noto come Barbanera (Ian McShane) ne “Ai confini del mare“. Purtroppo la scelta di rendere Jack unico protagonista eliminando i suoi comprimari, non si è rivelata troppo felice in campo cinematografico.

“Sono solo due le regole che contano davvero: quello che un uomo può e quello che un uomo non può. Per esempio, tu puoi accettare che tuo padre fosse un pirata e un brav’uomo, o non puoi. Ma hai sangue pirata nelle vene e dovrai farci i conti un giorno o l’altro.”

Diversa è la questione se si parla della presenza del passero in letteratura: Rob Kidd, pseudonimo di cui si sono avvalsi più giovani i cui nomi reali sono solo supposti e di cui le varie notizie che si trovano sul web sono contraddittorie, ha scritto ben tredici libri pubblicati dalla Disney Press in soli tre anni, tra il 2006 e il 2009, dedicati alle avventure del giovane Jack, il cui passato sarebbe altrimenti rimasto perlopiù ignoto. Un’intera collana per ragazzi intitolata al capitan Sparrow. Come i film, anche i libri raccontano di ricerche di oggetti leggendari e avventure legate alle maledizioni degli oceani: il giovane pirata parte alla ricerca della famigerata spada di Cortés, in compagnia di una giovane di nome Arabella che l’ha salvato da una brutta zuffa e che vuole sottrarsi alla sua vita oppressa a Tortuga per andare in cerca di avventure, e di un improbabile rampollo annoiato dalla sua vita da aristocratico. I libri sono brevi, ma non per questo meno avvincenti: come i migliori romanzi di avventura per ragazzi, tengono incollati pagina per pagina e Kidd usa uno stile fresco e divertente per una lettura leggera che trasporta il lettore per mare insieme ai personaggi. Consigliatissimi per i più piccoli.

“Già da ragazzino, Jack Sparrow ama andare in cerca di avventure e… di guai.” 

Ci sono poi altri cinque libri “Pirati dei Caraibi: Leggende di Brethren Court” (saga per adulti) che narrano le avventure di Jack collocati tredici anni prima del primo film e dopo la saga per ragazzi. Purtroppo, in Italia sono stati pubblicati solo i primi quattro titoli, nonostante la saga abbia ottenuto un notevolissimo successo. Un vero peccato dal momento che di romanzi per ragazzi di questo genere al giorno d’oggi se ne pubblicano davvero pochi, soprattutto considerando il fatto che sono libri ispirati ai film: tale situazione di solito non ottiene risultati tanto felici come in questo caso. Sarà che non si tratta proprio della trasposizione da pellicola, ma più che altro di un’ispirazione per nuove e coinvolgenti storie. Ad ogni modo, Rob Kidd, di chiunque si tratti in realtà, ha realizzato davvero una piccola perla con i suoi scritti.


Fonti

Una collana dedicata a Jack Sparrow“, Fulvio Zorzer, Fantasy Magazine, 13 settembre 2006. 

Pirati dei Caraibi Wiki.

Jack Sparrow: Tempesta sul mare“, Rob Kidd, traduzione di F.Marasco, illustrato da J.P. Orpinas, Disney Libri, 2006.

Jack Sparrow: Il canto della sirena“, Rob Kidd, traduzione di F.Marasco, illustrato da J.P. Orpinas, Disney Libri, 2006.

La maledizione della prima luna“, G.Verbinski, Walt Disney Pictures, 2003.

Pirati dei caraibi: la maledizione del forziere fantasma“, G. Verbinski, Walt Disney Pictures, 2006.

Pirati dei caraibi: ai confini del mondo“, G. Verbinski, Walt Disney Pictures, 2007.

Pirati dei caraibi: oltre i confini del mare“, G. Verbinski, Walt Disney Pictures, 2011.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.