È uno degli eventi più attesi del 2018 e arriverà a Milano il prossimo 12 maggio alla Fabbrica del Vapore di via Cesare Procaccini 4, zona Monumentale. Si tratta della mostra itinerante Harry Potter – The exhibition, che rimarrà aperta fino al 9 settembre 2018.

La mostra ha già coperto numerose tappe in giro per il mondo, toccando tre continenti, e con la sua diciottesima tappa raggiungerà Milano.

È stata annunciata recentemente, il 26 gennaio durante l’evento A Celebration of Harry Potter tenutosi all’Universal Orlando Resort, da James e Oliver Phelps, i due attori che hanno interpretato i gemelli Weasley nella saga.

Dopo la tappa a Madrid iniziata a novembre, che si chiuderà in primavera, l’esposizione raggiungerà l’Italia.

La mostra sta avendo un successo enorme, com’era prevedibile. La celebrità e l’attrazione che aleggiano attorno al mondo magico creato da J. K. Rowling non smette di esercitare il suo fascino sui fan di tutte le età, nemmeno dopo vent’anni dalla pubblicazione del primo racconto.

La mostra itinerante è un’ottima occasione per ogni fan che non ha avuto la possibilità di visitare il set originale dei film agli Universal Studios a Orlando (The Wizarding World of Harry Potter).

L’esposizione porta infatti in scena tantissimi oggetti di scena, alcuni set (il dormitorio di Grifondoro, alcune aule della scuola e la capanna di Hagrid), costumi originali indossati dagli attori e tanto altro ancora. È proprio come se una parte del set americano venisse portato il giro per il mondo.

Costumi di scena in mostra
Costumi di scena in mostra
Oggetti di scena: la classe di Divinazione

Inoltre la mostra presenta anche vari elementi interattivi, a partire dall’entrata, in cui alcuni visitatori vengono smistati tra le quattro Case di Hogwarts, e successivamente iniziano la visita.

Coprendendo un’area di circa 1,400 metri quadrati, la mostra porta in scena una buona fetta del mondo magico, trasportando con sé i visitatori.

Non importa se si è già dei fan accaniti della saga, se si conoscono tutti i capitoli di tutti i libri a memoria, o se si vuole solo dare un’occhiata ad una mostra particolare nel suo genere: Harry Potter – The Exhibition ha già catturato milioni di visitatori in tutto il mondo e di certo continuerà a farlo anche nella sua fermata italiana.

I biglietti sono già acquistabili alla pagina di Ticketone (qui il link) per 16,90 euro durante la settimana e 17,90 euro nel week-end.