04:33 am
26 maggio 2018

Da un piccolo regno africano a minacce galattiche: i film Marvel in uscita nel 2018

Da un piccolo regno africano a minacce galattiche: i film Marvel in uscita nel 2018

Amati, apprezzati, snobbati e discussi: i cinecomics attirano masse enormi di spettatori ogni anno, e il loro successo non sembra destinato a esaurirsi presto. Anzi. Quest’anno il Marvel Cinematic Universe – l’universo narrativo popolato da decine di supereroi e inaugurato da Iron Man – compie dieci anni. Un anno così significativo non può che regalare altre emozioni ai fan degli Avengers e dei Guardiani della Galassia. Vediamo insieme i film Marvel in uscita quest’anno.

Il 14 febbraio 2018 sarà nelle sale italiane Black Panther, l’avventura individuale di T’Challa, eroe introdotto in Captain America: Civil War e interpretato da Chadwick Boseman. Principe di Wakanda, un piccolo regno africano immaginario, T’Challa si appresta a succedere al padre nel controllo di una ricca nazione isolata e tecnologicamente avanzata che dovrà ora confrontarsi con il resto dell’universo Marvel. Minacciato da cospirazioni e lotte intestine, T’Challa tenterà di mantenere la pace con l’aiuto dell’agente della C.I.A. Everett Ross e delle forze militari Dora Milaje.

Diretto da Ryan Coogler, Black Panther è un film attesissimo per la sua portata innovativa. In un setting del tutto diverso dai paesaggi urbani a cui la Marvel ci ha abituati, un supereroe di colore è per la prima volta il protagonista assoluto. Accanto a Chadwick Boseman, il 90% del cast è composto da attori africani o afroamericani, tra cui Lupita Nyong’o, Michael B. Jordan e Danai Gurira.

Il 25 aprile arriverà poi in Italia il film più atteso di sempre dai fan dei cinecomics, Avengers: Infinity War, culmine del Marvel Cinematic Universe insieme a Avengers 4, previsto per il 2019. In questo nuovo e affollatissimo capitolo Iron Man, Thor, Hulk, Captain America, la Vedova Nera e Occhio di Falco avranno bisogno di rinforzi contro il temibile Titano Thanos alla ricerca delle gemme dell’infinito, custodi di incredibili poteri e strumenti di manipolazione della realtà. La nuova imprevista minaccia porterà gli Avengers a confrontarsi con tutti gli altri eroi dell’universo Marvel, dai Guardiani della Galassia ai nuovi arrivati Black Panther e Doctor Strange.

Il primo trailer rilasciato il 29 novembre scorso non fornisce molti dettagli. È piu che altro una carrellata dei supereroi che si incontreranno (e scontreranno?) in questo grande film-evento. Si intuisce comunque la nascita di inedite alleanze: Iron Man e Hulk con Doctor Strange, Black Panther con Captain America, la Vedova Nera, il Soldato d’Inverno e Hulk, Thor con i Guardiani della Galassia.

Ad agosto sarà infine il turno di Ant Man and The Wasp, sequel del primo film uscito nel 2015. Pochi dettagli sono stati rivelati e ovviamente non si sa come si collocherà rispetto alle vicende di Infinity War. Secondo la prima sinossi ufficiale il protagonista Scott Lang (Paul Rudd) dovrà fare i conti con le sue responsabilità di eroe e papà e affrontare una nuova missione che coinvolgerà Hank Pym (Michael Douglas) e Janet Van Dyne, interpretata dalla new entry Michelle Pfeiffer. Hope Van Dyne (Evangeline Lilly), trasformatasi nell’eroina Wasp, tornerà accanto a Scott in un sequel dai sempre più toni leggeri e comici, una sorta di “commedia romantica” all’interno dell’universo Marvel.

L’universo Marcel a partire da Iron Man nel 2008 si è espanso a dismisura da New York alle galassie più lontane, ed è stato capace di attraversare i generi e toni più vari riuscendo a coinvolgere diversi segmenti di pubblico.

CREDITI

Copertina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *