Nel caso ve lo foste persi, qualche settimana fa PANTONE® ha come da tradizione annunciato la propria previsione riguardante il colore del 2018. Il prossimo anno si tingerà di ultra violet (tonalità PANTONE 18-3838, voleste verificare con esattezza ed arrivare preparati).

Balenciaga

Dal momento che a breve potreste ritrovarvela ovunque, dall’abbigliamento agli interni, com’è successo già con l’invasione del famigerato millennial pink, eletto colore del 2016 (PANTONE 13-1520) col nome meno instagrammabile di rose quartz, sarebbe bene familiarizzare con questa tonalità già da adesso.

A sentire Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Color Institute PANTONE, la scelta è ricaduta su questo colore “provocante” in quanto comunica originalità, ingenuità e pensiero visionario, destinato a metterci in rotta verso il futuro.

Sempre Eiseman aggiunge che il viola è uno dei colori più complessi di tutti, unendo, come tutti hanno imparato nel corso della propria istruzione primaria, due tonalità diametralmente opposte, vale a dire rosso e blu, creando qualcosa di completamente nuovo.

Incrociando le dita, si spera che oltre all’estetica i concetti riflessi dalla tonalità scelta possano portare un pizzico di fortuna e rispettare davvero la promessa che il 2018 porti verso un futuro radioso. Nelle parole di Laurie Pressman, vicedirettore del Color Institute, la tonalità 18-3838 rappresenta proprio “ciò di cui abbiamo più bisogno nel futuro”.

E’ certo che molte case di haute couture sembrerebbero confermare la previsione di PANTONE®, che dopo dieci anni di predizioni avrà pur imparato qualche trucchetto del mestiere dal caro Paolo Fox. Il trend generale esibito da molti marchi in occasione delle collezioni 2018 ed annesse campagne pubblicitarie, oltre a fregiarsi di atmosfere sognanti, ove ultra violet certamente non stonerebbe, ha anche sfornato alcuni pezzi delle tonalità dell’ultra violetto.

Gucci

Toni del viola si sono visti sulle passerelle delle più recenti collezioni di Gucci e Balenciaga, due nomi che nel 2017 non hanno fatto che dettare legge nel mondo della moda. Non sorprenderebbe nessuno se la tonalità prendesse piede anche sulle pelliccie (ovviamente eco), grandissimo trend che ha scandito tutti i mesi del 2017, e sulle borsette: Miu Miu e Valentino potrebbero accontentarci, mentre Coach ha già compiuto alcuni passi in questa direzione. 

Coach

Solo il tempo potrà rivelare se PANTONE® abbia visto chiaramente nella sua sfera di cristallo, sperando che il trend del viola non sfoci in un revival degli oscuri anni tra il 2008 ed il 2011.

(Pochi si saranno invece accorti che il colore del 2017 sarebbe dovuto essere Greenery, 15-0343, forse eclissato dalla prepotenza del rosa quarzo, che tutt’oggi continua a dominare la scena.)