In un campo pieno di sole stanno
come neve
le mie intenzioni distorte.

Coprirei tutti gli specchi,
per vedermi solo attraverso i tuoi occhi,
vivrei al buio, per essere definita solo dal tuo tocco.

Sapor nulla, colore indefinito,
è così che vivono i miei pensieri più profondi;
li ho confidati solo a te
neanche a me stessa,
seppur li meriterei solo io, tanto son marci.

Li ho confidati a te perché solo attraverso te
possono guarire.