03:03 am
25 novembre 2017

A ciascuno il suo: una serie tv per ogni facoltà (Parte 1)

A ciascuno il suo: una serie tv per ogni facoltà (Parte 1)

Una delle più grandi passioni (e distrazioni) degli studenti universitari è indubbiamente il mondo delle serie tv. Quante prove di resistenza abbiamo sostenuto per preparare esami piuttosto che abbandonarci ad una sana e gratificante maratona di Game of Thrones? “Una sola puntata e poi studio!” “Faccio giusto una pausa e poi riprendo” disse lo studente sapendo di mentire.
I sensi di colpa accomunano indubbiamente tutti gli studenti, ma quali serie televisive meglio definiscono ogni facoltà? Proviamo a indovinare.

MEDICINA: Scrubs
La passione per l’ambientazione ospedaliera dei migliori sceneggiatori è ormai nota. Da E.R. a Grey’s Anatomy, da Dr. House a Private Practice, le intricate e, spesso assurde vite dei medici protagonisti hanno appassionato migliaia di telespettatori.
Tra tutte ho scelto Scrubs perché si è saputa distinguere per la sua leggerezza, la sua capacità di far ridere e piangere in egual misura e, aspetto non scontato, per il suo finale perfetto.

GIURISPRUDENZA: How to get away with a murder
Anche in questo caso la scelta potrebbe ricadere su decine di produzioni realizzate negli ultimi anni, ma quale scelta migliore se non How to get away with a murder? Studenti ambiziosi e diligenti che finiranno per stravolgere la loro vita immischiandosi in omicidi, sequestri e corruzione. In più, qualsiasi film o serie tv con la presenza di Viola Davis è degna della nostra attenzione.

CHIMICA: Breaking Bad
La scelta non può non ricadere su Breaking Bad. Forse scontata ma stiamo parlando di un professore, in cui tutti possono ritrovare il proprio impacciato ma severo docente delle superiori, che ha creato un impero della droga. Per quanto illegale e moralmente scorretto possa essere l’idea di cucinare metanfetamine grazie alle basi di chimica apprese con gli studi, questo in qualche senso rimane il sogno segreto di ogni studente. Indipendentemente che lo sia o meno comunque, guardate Breaking Bad. Senza obiezioni.

SCIENZE POLITICHE: House of cards
Corruzione, rapporti di convenienza, accordi sottobanco e desiderio di potere. Tutto questo riassume House of Cards, una delle migliori produzioni degli ultimi anni che rende perfettamente l’idea del macchinoso mondo politico di oggi.

LINGUE: Game of Thrones
Non poteva di certo mancare nella lista uno dei più grandi successi degli ultimi tempi. L’avvincente capolavoro di G.R.R. Martin tiene incollati agli schermi, stupendo sempre più con lo scorrere degli episodi. Si poteva associare a diverse facoltà ma la scelta è ricaduta su lingue perché probabilmente risulta più facile apprendere più vocaboli in Dothraki o in Alto Valyriano grazie alle lunghe auto-presentazioni di Daenerys che dalle lezioni di lingua al liceo.

Prossimamente: Parte 2.

FONTI                                         CREDITS

Hallofseries                                 Copertina

Tutored

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *