03:52 pm
24 novembre 2017

Una sirenetta moderna – “Avventure Semiserie delle mie Gambe”

Una sirenetta moderna – “Avventure Semiserie delle mie Gambe”
graficzny.com.pl

Avventure semiserie delle mie gambe (Golem Edizioni, 2016) è il terzo libro dalla giornalista Noria Nalli – torinese di adozione, curatrice del blog La stampella di Cenerentola su lastampa.it e collaboratrice con celebri riviste come Vita no profit, Famiglia Cristiana e Confidenze.

Risultati immagini per avventure semiserie delle mie gambe

Noria Nalli

Si tratta di un racconto autobiografico dove l’autrice, affetta dalla sclerosi multipla, racconta la sua infanzia, la scoperta della malattia e il modo in cui ha portato e sta continuando a portare avanti questa non facile convivenza.

Il primo presupposto fondante del libro è il rifiuto totale dell’ottica pietistica con cui, purtroppo ancora oggi molto frequentemente, viene vista una qualsiasi condizione di disabilità. Qua il percorso è condotto da Noria mediante l’utilizzo di un registro sorprendentemente ironico e soprattutto auto-ironico, il che d’altronde lo rende impeccabile, brillante e geniale.

A partire dalla commistione di toni, narrativo ed epistolare, perché infatti l’autrice inserisce spesso e volentieri delle digressioni in cui si riferisce alle proprie “colonne portanti”, a loro, alle gambe, con le quali ha un rapporto di amore ed odio che sembra riflettersi proprio nell’approccio. Noria le rimprovera per causarle attacchi improvvisi e spiacevoli, ma al tempo stesso le vuole curare, abbellire e che condivide con loro anche momenti buffi e divertenti, dedicando parole sempre intrise di una commovente maternità da cui, dopotutto e nonostante tutto, scaturisce un amore incondizionato.

Il lettore viene dunque portato all’interno di questi piccoli sprazzi di vita nei quali, con facilità data dalla scorrevolezza del testo, riesce ad immedesimarsi in Noria, a ridere con Noria, ad avere le stesse passioni di Noria, ad approcciarsi alla sclerosi multipla con Noria vivendo con lei tutti i ricoveri e gli attacchi che la colpiscono all’improvviso. E poi, alla fine, con Noria riesce a sorridere e a guardare la sua vita così bella nella sua continua determinazione.

Immagine correlata

Il Blog di Noria Nalli

Come scrive Carla Fracci nella prefazione, questo libro è una danza, fatta di passi avanti e di passi indietro. Una melodia non uniforme, proprio come è la vita.

E allora, vorreste concedervi un ballo con Noria?

Fonti: Avventure Semiserie delle mie Gambe, Noria Nalli, 2016, Golem Edizioni

 Credits: Immagine copertina, Immagine 1, Immagine 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *