08:39 am
22 aprile 2018

Tutti gli uomini di Charli XCX: Boys

Tutti gli uomini di Charli XCX: Boys

Charli XCX è una delle promesse dell’electropop inglese. La ragazza dai capelli bruni di Cambridge lo ha dimostrato negli ultimi anni con la pubblicazione di prodotti di successo, apprezzati anche dal difficile pubblico americano (Boom Clap, colonna sonora del film campione di vendite Tutta colpa delle stelle, o Fancy, in collaborazione con la rapper Iggy Azalea, per citarne alcuni).

A distanza di alcuni mesi dall’uscita del suo terzo mixtape, Number 1 Angel, lo scorso 26 luglio l’artista ha rilasciato online un nuovo brano, Boys. Realizzato in collaborazione con Jerker Hansonn e Cass Lowe, il brano è il secondo singolo che anticipa il nuovo lavoro in studio della britannica.

Il titolo mira dritto all’argomento del brano, non senza un certo fare oleografico: l’ossessione compulsiva per i ragazzi, quasi maniacale. Le dieci ragazze che potevano bastare a Lucio Battisti sembrano tessere la trama di un fedele racconto coniugale, se poste a paragone con gli uomini con cui la Charli della canzone vuole riempire le sue giornate.

Volando alla ricerca della prossima vittima, da Los Angeles a Porto Rico, la giovane si dimentica degli appuntamenti e costruisce scuse poco plausibili per farsi perdonare. “Mi sono dimenticata della tua festa perché ho dovuto spazzare l’atrio dell’hotel” dice con voce sottile all’amica che le urla infuriata al telefono, ma il dispiacere per l’impegno saltato lascia subito il posto a quel chiodo fisso per cui sembra non trovare soluzione.

Not like I had a choice”, come se non avessi una scelta: così afferma Charli nelle battute finali del brano, caratterizzato dalla ripetizione martellante di alcuni schemi che riproducono fonicamente quell’assillo persistente. Il bip da cabinato anni ’80 apre e chiude i ritornelli, conferisce un aspetto superficiale e plasticoso alle relazioni occasionali decantate dall’artista e funge da cornice sonora a quel boys che ricorre 34 volte in 163 secondi: una media di un boys ogni poco meno di 5 secondi!

In contemporanea alla pubblicazione del singolo, sul canale ufficiale di Youtube della cantante è stato caricato il videoclip ufficiale di Boys, diretto dalla stessa Charli. Il video ha raggiunto in pochi giorni più di 20 milioni di visualizzazioni, anche grazie alla partecipazione nelle riprese di alcune tra le personalità più influenti del mondo dello sport, della musica e della moda internazionale, tra cui Joe Jonas, will.i.am, Tom Daley e Shaun Ross.

Credits: Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *