Una delle librerie più particolari e affascinanti di tutta Europa si trova a Venezia, in Calle Lunga Santa Maria Formosa, ed è la libreria “Acqua Alta”. Sorge lontano dai flussi turistici che intasano Venezia, ma, allo stesso tempo, è posizionata vicino alla Chiesa di Santa Maria Formosa, meta dei turisti. Vi si possono trovare libri di tutti i tipi: nuovi, usati, ricercati. Il tutto però ha una disposizione molto particolare: gli scaffali non sono quelli tipici delle librerie o delle biblioteche tradizionali, ma sono ricavati da barche, gondole, canoe e vasche. Questi particolari sono dovuti sia alla fantasia del progettatore, sia alle particolari condizioni in cui versa la libreria: con l’acqua alta il negozio viene sommerso per circa 110 cm, e bisogna attrezzarsi per navigare tra libri e storie. Vengono utilizzati anche remi, manichini e paline come oggetti di arredamento.

Fonte

I libri, i veri protagonisti, sono anche oggetti di arrendamento: le vecchie enciclopedie, quelle non aggiornate, non vengono buttate via, ma viene data loro una seconda possibilità: diventano gli scalini di una gradinata stupefacente che porta all’interno della libreria e ricoprono le pareti delle corti esterne creando un gioco di colori mozzafiato che fa sentire il visitatore, in qualche modo, attratto vorticosamente da un’incessante voglia di farsi trascinare in mondi lontani da quello reale.

Fonte

Il negozio è stato aperto dieci anni fa da Luigi Frizzo, il proprietario che ancora oggi non smette di credere nel suo sogno. Dopo l’apertura il signor Frizzo ha visto che piano piano il suo sogno stava avendo un grande successo tra i Veneziani e tra i turisti che ogni giorno fanno visita all’incantevole Venezia. La cultura, la passione per i libri, il perdersi tra gli scaffali, insieme all’ambientazione e all’atmosfera rendono magico questo negozio.
La libreria si articola in più stanze. Si comincia con l’ingresso principale dove si trova una grande Gondola che funge da scaffale per i libri su Venezia. Nella prima sala si possono trovare molti testi sulla città, di ogni tipo e di ogni campo; non mancano tuttavia libri d’arte e di cinema, sport, musica e di alimentazione. La stanza che segue invece è il paradiso di chi ama i fumetti; una grande raccolta soddisferà sicuramente gli amanti delle nuove uscite e dei best sellers. Si spazia, in questa stanza, da Urania ai gialli, dai Topolini ai Tex, disposti in vasche da bagno.
Quando arriva l’acqua alta, bisogna fare solo una cosa: aspettare. Aspettare che l’acqua scenda di livello, che esca dal negozio e torni nel canale che scorre di fianco ad essa. Ma nell’attesa, sicuramente, si ha la possibilità di trovare un libro che soddisfi e che stimola, o meglio ancora, si può trovare IL libro della nostra vita.
Questo viaggio di dispersione tra i libri non si compie da soli, ma si viene accompagnati da quattro affidabili gatti, che abitano la libreria e dormono in mezzo alla carta stampata.

Images: copertina