Jeffrey Koons, meglio conosciuto come Jeff Koons, è un artista americano di fama mondiale. Per le sue opere considerate “kitsch”e per il suo accostamento alla cultura pop, è considerato un degno erede del famosissimo Andy Warhol. Principalmente utilizza il “Kitsch” per avvicinare la gente comune all’arte, mostrando loro opere di facile interpretazione e in cui è facile ritrovarsi. 

Molto spesso le sue creazioni fanno riferimento alle più belle opere d’arte della storia, un caso è quello della copertina dell’album ArtPop della cantante di origine italiana Lady Gaga: sulla copertina è rappresentata la statua in cera della pop star creata proprio da Koons per l’occasione. Inoltre compaiono richiami della Nascita di Venere di Botticelli.

Copertina dell’album di Lady Gaga “ArtPop”

Le sue ultime creazioni nascono invece grazie alla collaborazione con Louis Vuitton, noto marchio di prestigio. L’azienda francese ha infatti scelto Jeff Koons per dare vita ad una collezione di borse e accessori che debutteranno il 28 aprile in tutti i negozi. L’artista ha infatti trasportato sui modelli di borse più amati, come la Speedy, la Keepall e la Neverfull, una serie di riproduzioni dipinte a mano su larga scala dei lavori dei Grandi Maestri quali Van Gogh, Leonardo da Vinci, Tiziano, e molti altri. Inoltre ogni pezzo riporta il nome dell’autore dell’opera originale rappresentata. Le borse, realizzate con materiali di alta qualità e con la tecnologia più avanzata, invitano le persone ad avvicinarsi alle opere d’arte sotto un diverso punto di vista.

Jeff Koons X Louis Vuitton

La maison ha anche permesso a Koons di ridisegnare il celebre Monogram per accogliere le sue iniziali. Gli elementi del motivo sono stati realizzati in metallo dagli artigiani Louis Vuitton e posizionati all’esterno della borsa, insieme alla firma di Koons. Le borse sono decorate da un charm a forma di coniglietto gonfiabile, elemento che contraddistingue Koons da oltre quarant’anni. Nella parte interna della borsa si trovano una biografia e un ritratto del Maestro il cui lavoro è rappresentato.

La collezione è già stata mostrata in anteprima tramite una festa esclusiva tenutasi al Louvre dove sono state invitate le più celebri star del momento: dalla modella Miranda Kerr all’attrice Jennifer Aniston, passando per la fashion blogger Chiara Ferragni.

Si tratta di una collaborazione che certamente non finirà qua e sorprenderà con altra artistiche novità.