di Noemi Calabrese

Anche quest’anno, dopo il grande successo di pubblico delle precedenti edizioni, Bookcity Milano torna con un programma ricco di eventi e grandi iniziative culturali. Teatro di questo spettacolo è ancora, come sempre, la città di Milano che pone al centro di una rete di eventi il libro, la lettura e i lettori.

Il progetto Bookcity Milano nasce nel 2012 quando, su sollecitazione del Comitato Promotore e l’Assessorato alla Cultura, vengono promosse, in collaborazione con il Comune di Milano, l’AIE (Associazione Italiana Editori), l’AIB (l’Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI( l’Associazione Librai Italiani), una serie di iniziative culturali che si svolgono nell’arco di tre giorni, durante i quali i lettori possono partecipare liberamente e gratuitamente ad incontri, presentazioni, conferenze, dibattiti, letture ad alta voce, mostre, spettacoli e perfino laboratori: un grande evento culturale per tutti, grandi e piccini!

(Immagine 1)
(Immagine 1)

Gli eventi proposti di anno in anno hanno valorizzato la città di Milano facendone centro propulsore di cultura attraverso le miriadi di iniziative sparse in tutto il territorio. Tra gli obiettivi portati avanti c’è senza dubbio quello di proporre il libro e la lettura come esperienza valorizzante e formativa per ogni individuo.

Quest’anno Bookcity Milano, giunto alla quinta edizione, si articolerà in quattro giornate dal 17 al 20 novembre, di cui la prima sarà dedicata alle scuole. Tantissimi i luoghi e gli eventi organizzati: dalle biblioteche pubbliche alle biblioteche private, dalle librerie alle università, dalle fondazioni ai musei e perfino nei principali centri e tesori cittadini. Tanti i temi al centro di questi eventi: arte, spettacolo, storia, economia, lavoro, politica, editoria, letteratura, religione, comunicazione, attualità, cucina e molto altro ancora.. Un evento che coinvolge tutti, grandi e piccini, in una maratona culturale per tutti i gusti.

Ma non è tutto! Oltre alla manifestazione che si terrà nelle prossime settimane, Bookcity si impegna alla promozione di attività di lettura durante tutto il corso dell’anno coinvolgendo le scuole in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

unnamed
(Immagine 2)

Anche Lo Sbuffo farà la sua parte, con l’evento “Aspettando Book City – Artepassante in Festa” . Un’intera giornata dedicata alla lettura come strumento culturale di condivisione delle emozioni e della realtà, in combinazione con l’arte pittorica, la musica e il teatro.

Si tratta di un’iniziativa promossa dall’associazione culturale Le Belle Arti e che coinvolge tutti le realtà artistiche e culturali del progetto Artepassante e che si svolgerà negli spazi espositivi delle stazioni di Repubblica e Porta Vittoria, il 12 novembre, dalle ore 15.00.

Per l’occasione Lo Sbuffo proporrà un’intervista pubblica a Giovanni Di Ruggiero (giornalista presso Libero), in un confronto sulla professione del giornalista e sulla costruzione di un articolo di giornale in un mondo dove verità e informazione si intrecciano in forme sempre più inedite.

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale dell’evento: www.bookcitymilano.it e il sito del progetto Artepassante  www.artepassante.it e rimanete sintonizzati attraverso facebook, instagram e twitter!

Amanti dei libri e della lettura pronti a partire?

Crediti:

  • Immagine di copertina – link
  • Immagine (1) – link
  • Immagine (2) – link