Insomma, non riusciamo proprio ad aspettare l’uscita della settima stagione di Game of Thrones. Anche a distanza di settimane dall’ultima puntata, ancora se ne parla e discute cercando di fuggire con la mente tra le immagini dei desolati paesaggi e i tuoni delle più feroci battaglie. Perché non pensare ancora una volta alla nostra serie televisiva del cuore per riflettere sulle fonti storiche reali a cui si è ispirato il regista George RR Martin?

Westeros
https://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwif3Yvb9_LNAhWDyRQKHewGCH0QjRwIBw&url=http%3A%2F%2Fgotascent.wikia.com%2Fwiki%2FFile%3AWesteros.jpg&bvm=bv.126993452,d.d24&psig=AFQjCNGcUkrVP1ebGbOPJF8CAsU7IQ2sUg&ust=1468585029649641

Il continente occidentale di Westeros è ispirato a un periodo poco conosciuto dell’Inghilterra altomedievale, quello dell’Eptarchia, in cui Northumbria, Mercia, Anglia Orientale, Essex, Wessex, Sussex e Kent erano i sette regni che si contendevano il potere e che subentrarono alla precedente cultura celtica. Fu il regno del Wessex ad avere la meglio sugli altri e sappiamo avere come simbolo un drago, guarda caso proprio lo stesso di casa Targaryen.
La capitale dei Sette Regni, Approdo del Re, potrebbe oggi essere vista come Londra, ma il clima mediterraneo e le vie strette con le case dai colori caldi (dell’isola di Malta) fanno piuttosto pensare a  Costantinopoli, la capitale dell’Impero Bizantino.
Il popolo dei Dothraki riecheggia quello degli Unni euroasiatici. Il Khal (re) Dotraki era il Khan di questi ultimi; mentre invece gli Immacolati al servizio di Daenerys Targaryen, fanno pensare agli opliti greci.

La Barriera ricorda il Vallo di Adriano, il muro lungo 117 km fatto costruire dall’imperatore tra il 122 e il 127 d.C. per difendere la Britannia dai Pitti. Martin ha poi trasformato i soldati romani nei Guardiani della Notte e gli scozzesi nei Bruti ed Estranei.

HADRIANS-WALL
https://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjJn9LI9_LNAhVHUBQKHdy7B0cQjRwIBw&url=http%3A%2F%2Fwww.capitolivm.it%2Fai-confini-dell-impero%2Fil-vallo-di-adriano%2F&bvm=bv.126993452,d.d24&psig=AFQjCNFYphdInxR7wy_VFesriUKQJcpDIg&ust=1468584990807888

 

Lannister e Stark  non alludono, per assonanza, a ‘’Lancaster e York’’, che per trent’anni (1455-1485) si fronteggiarono per ottenere il trono inglese (non di spade) ? Ned Stark, ad esempio, ricorda Riccardo di York. Entrambi sono uomini del Nord e lottano contro un sovrano mentalmente instabile: il primo contro il re folle e il secondo contro Enrico VI di Lancaster, citato dalle fonti letterarie come affetto da demenza; tutti e due muoiono giustiziati.

Eppure sappiamo che trionferà una terza casata, quella dei Tudor. Forse incarnata dalla bella Daenerys?

Edoardo IV viene ricordato dalle fonti come il re più sregolato nei costumi, nel cibo e con le donne, non è anche quello a cui si abbandona Robert Baratheon pur avendo accanto la bella Cersey? Sempre rimanendo in casa Lannister, Shakespeare nella sua tragedia Riccardo III ci parla delle deformità fisiche del protagonista, che potrebbe rimandare a quelle di Tyrion affetto da nanismo.

Edward_IV_Plantagenet
https://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwi5vtGz9_LNAhXDthQKHWPJB38QjRwIBw&url=%2Furl%3Fsa%3Di%26rct%3Dj%26q%3D%26esrc%3Ds%26source%3Dimages%26cd%3D%26cad%3Drja%26uact%3D8%26ved%3D0ahUKEwi5vtGz9_LNAhXDthQKHWPJB38QjRwIBw%26url%3Dhttps%253A%252F%252Fit.wikipedia.org%252Fwiki%252FEdoardo_IV_d%27Inghilterra%26bvm%3Dbv.126993452%2Cd.d24%26psig%3DAFQjCNFx5tXu8FoVuuMEukhWt2-yg9Iubw%26ust%3D1468584946053983&bvm=bv.126993452,d.d24&psig=AFQjCNFx5tXu8FoVuuMEukhWt2-yg9Iubw&ust=1468584946053983

 

Tutti ricorderanno l’ episodio tragico delle ‘’nozze rosse’’ in cui avviene lo sterminio degli Stark. Il regista potrebbe aver preso spunto dagli innumerevoli tradimenti brutali del passato, alcuni dei quali avvennero in italia. Come quello del 1285 raccontato da Dante nella Divina Commedia: la congiura di frate Alberigo de’ Manfredi, che invitò i suoi parenti a un banchetto e li fece trucidare al momento della frutta per vendicarsi di alcune offese che aveva subito da parte loro.

Fonti: http://history-behind-game-of-thrones.com/

http://www.wired.it/play/televisione/2014/04/10/game-thrones-riferimenti-storici/

http://www.tagli.me/articolo/gli-eventi-storici-che-hanno-ispirato-il-trono-di-spade