Luci che danzano di fronte ai nostri occhi
Prima gialle, poi rosse e sempre più intense
Ci mostrano la via, ci portano a casa
Segui il cuore? No, segui le luci della notte.
Loro conoscono il tuo animo,
Segui loro e troverai te stesso.

La notte. Non c’è posto migliore in cui perdersi.
Ogni cosa nell’oscurità mostra il suo vero volto
Strade, case, persone
Sarà perché al buio nessuno teme di essere sé stesso?
Segui il tuo istinto nella notte
Non c’è niente di meglio che perdersi e ritrovarsi.

I ragazzi per strada, i locali aperti,
i volti felici, stanchi, un po’ brilli;
Che ore sono?
Non importa, è notte, è sempre l’ora giusta.
Domani mattina ci penseremo,
Adesso viviamo e basta.

Il fiume scorre placido e lento,
La luna brilla sopra le nostre teste
È sempre stato tutto così bello?
Chiudi gli occhi e pensa,
Sogna, immagina, inventa:
Un bambino curioso sulla soglia della vita.

Il cielo scintilla,
L’alba brilla all’orizzonte.
È l’inizio di un nuovo giorno.
La notte però non la dimenticare
Tienila sempre con te, conservala.
Le notti migliori sono quelle che rimangono.

 

credits