All’inizio c’è soltanto una cellula.

Si sdoppia una volta, poi un’altra e un’altra ancora.

E questo è senza dubbio corretto.

Eppure probabilmente non basterebbe a raccontare qualche cosa in più di noi provando a capire come ci siamo arrivati al giorno d’oggi, dopo tutto questo tempo, senza aver mai smesso di parlare di amore. E allora… let’s talk about sex!

Pronti via! Si parte con una rocambolesca discesa nella storia alla scoperta dell’amore e di chi lo fa dagli albori ai giorni nostri: da Dio che con una Creazione rivisitata per l’occasione invia gli uomini sulla Terra per essere fecondi, a Zeus che come ci racconta Platone (o Aldo Giovanni e Giacomo in Tre uomini e una gamba per chi non masticasse la filosofia) divide gli uomini originariamente perfetti e completi in due parti, condannandoli a cercare per tutta la vita terrena la propria metà perduta.

E poi di corsa attraverso il Medioevo e il Rinascimento, da Shakespeare a Manzoni, dal Settecento libertino al repressivo Ottocento. Fino ai giorni nostri.

Un’ora di spettacolo. Un’ora di risate. Un’ora di grande qualità con artisti terribilmente bravi. E poi il bis con alcuni meravigliosi estratti dal repertorio della compagnia.

Tutto questo è Let’s Talk About Sex – Music&Comedy, il nuovo concerto comico secondo l’irresistibile formula della Dual Band che, ormai accasata in pianta stabile presso il Cielo sotto Milano, al Passante di Porta Vittoria, è protagonista in questi mesi di una ricchissima rassegna in collaborazione con Artepassante.

Con gli eccezionali Beniamino Borciani, Benedetta Borciani, Lorenzo Bonomi e Lucrezia Piazzolla, accompagnati dal pianoforte di Mario Borciani, si fondono insieme la musica e il teatro, la recitazione e la performance canora, nel marchio di fabbrica della compagnia. La Dual Band sul palco fa quello che sa fare meglio: raccontare storie per raccontare il nostro tempo. Se poi riesce a farlo divertendo e divertendosi con una comicità brillante e mai scontata, allora è davvero il caso di andare a fare un giro in Porta Vittoria: gli eventi della prima Primavera nel Cielo sotto Milano proseguiranno fino alla fine del mese.

In particolare segnaliamo LA COMMEDIA DEL PASSANTE, lunedì 16 maggio alle ore 20.45. In scena con Beniamino, Benedetta e Lucrezia ci saranno Marina Zanchi e Giorgio Bongiovanni. Questa volta però la scena non sarà sul palco del Cielo sotto Milano, ma si svolgerà ronconianamente in giro per la stazione di Porta Vittoria.

La Dual Band vi aspetta, non perdetevela!